Donal Trump, il Presidente degli Stati Uniti, è volato a Londra al fianco della moglie Melania Trump per incontrare la prima ministra britannica Theresa May e, al di là degli impegni politici, ad attirare le attenzioni del pubblico è stata ancora una volta la First Lady, apparsa come una vera e propria principessa. Ieri ha preso parte alla cena di gala a Blenheim Palace e ha sfoggiato uno splendido abito giallo in stile "La Bella e la Bestia". Quello che in pochi sanno è che la scelta dell'outfit non è stata casuale, si trattava infatti di un omaggio alla regina Elisabetta II.

Melania Trump con l'abito giallo in stile "La Bella e la Bestia"

In occasione della visita del Presidente statunitense Donal Trump a Londra, ieri sera si è tenuta una cena di gala a Blenheim Palace. E' stata la First Lady ad attirare tutti i riflettori su di sé, visto che ha scelto un look in pieno stile "La Bella e la Bestia". Melania Trump ha infatti indossato uno splendido abito giallo in chiffon plissettato firmato J.Mendel e con una gonna lunga e ampia, lo scollo a barca un corpetto fasciante e delle maniche lunghissime che facevano da "mantello". Per completare il tutto ha scelto delle scarpe in seta di Manolo Blahnik e ha poi tenuto i capelli sciolti e leggermente ondulati. La cosa che in pochi sanno è che l'outfit non è casuale, la Trump lo ha scelto per rendere omaggio alla regina Elisabetta II, visto che il giallo è infatti il suo colore preferito. La versione originale del vestito è infatti turchese ma la prima donna americana ha chiesto allo stilista stilista Hervé Pierre di realizzarne uno appositamente per lei in giallo. Con questo look Melania non associa forse a Belle, la nota principessa della Disney?