Meghan Markle è entrata a far parte della Royal Family da poco più di sei mesi e aspetta già il suo primo figlio dal principe Harry. La sua storia è una vera e propria favola moderna ma, a giudicare dai suoi atteggiamenti pubblici, fatica ad adeguarsi alla rigida etichetta reale. A dispetto dell'apparenza, però, secondo quanto trapelato da alcuni tabloid inglesi, la neo-principessa sarebbe una despota nata, tanto da essere stata soprannominata "Uragano Meghan", visto che sta stravolgendo la quotidianità dei Royals.

Meghan Markle manda in continuazione messaggi allo staff

Sono circa sei mesi che Meghan Markle è diventata ufficialmente un membro della Royal Family britannica e in così poco tempo è stata capace di essere soprannominata "Hurricane Meghan", ovvero "Uragano Meghan" per i numerosissimi cambiamenti che sta portando a Buckingham Palace. E' ormai risaputo che fatica ad adattarsi alla rigida etichetta reale, tiene per mano il marito in pubblico, sceglie spesso il look "sbagliato", chiude da sola la portiera dell'auto ma in pochi avrebbero mai immaginato che si sarebbe rivelata una vera e propria despota nella vita privata. Si sveglia tutte le mattine alle 5 e comincia a bombardare il personale di e-mail, mandando 6-7 messaggi pieni di richiesti e suggerimenti ogni giorno. Non sembrerebbe un caso, dunque, che in soli 6 mesi abbia spinto a dimettersi 3 pezzi grossi dl Royal staff, primo tra tutti l'assistente personale del marito, stanco delle sue pretese un po' troppo ardue da realizzare. Insomma, a quanto pare l'atmosfera starebbe diventando davvero pesante tra le mura di Buckingham Palace e Kensington Palace: cosa ne penserà la regina?