Negli ultimi mesi Meghan Markle si è presa una pausa dai riflettori e, dopo aver messo al mondo Archie lo scorso maggio, è apparsa pochissimo in pubblico. Di recente la moglie del principe Harry ha fatto il suo grande ritorno a un evento ufficiale, è volata negli Stati Uniti per prendere parte agli US Open, per la precisione al match finale tra l'amica Serena William e Bianca Andrescu, sfoggiando un look casual ma allo stesso tempo glamour.

La collana di Meghan è dedicata a Harry e Archie

Meghan Markle è volata in America per assistere agli US Open, durante i quali ha gareggiato l'amica Serena Williams, sfoggiando un look casual e trendy. Era da tempo che non appariva di fronte i riflettori, negli ultimi mesi aveva preferito dare spazio ad Archie, ma ha dimostrato di essere in splendida forma. La principessa ha indossato un abito-scamiciata di jeans firmato J.Crew, caratterizzato da una gonna al ginocchio e una cintura che le ha segnato il punto vita, abbinato a un cardigan grigio chiaro portato sulle spalle della stessa Maison. Per completare il tutto ha scelto degli occhiali aviator di Victoria Beckham, un'adorabile collana d'oro di Mini Mini con il ciondolo decorato con le iniziali di marito e figlio e ha poi tenuto i capelli sciolti. Insomma, Meghan potrà anche aver preferito un viaggio "in solitaria" piuttosto che rimanere con la famiglia ma non può fare a meno di portare Harry e Archie sempre con sé, anche se solo con un ciondolo.

Meghan Markle rifiuta l'invito della regina

Meghan Markle è volata in America per sostenere l'amica Serena Williams agli US Open ma anche in questa scelta è andata contro la rigida etichetta reale, dimostrando per l'ennesima volta di avere un animo rivoluzionario. Il motivo? In questi giorni sarebbe dovuta essere a Balmoral per fare visita alla regina Elisabetta II con il marito Harry e il figlio Archie ma ha preferito non rispettare la tradizione. La cosa particolare è che, piuttosto che dire la verità, ha utilizzato una scusa ai limiti dell'imbarazzante per giustificarsi della sua assenza. La principessa ha riferito alla sovrana che il figlio è troppo piccolo per volare in Scozia, nonostante durante l'estate abbia più volte viaggiato con il piccolo in giro dell'Europa a bordo del jet privato di famiglia. Insomma, la moglie di Harry continua a far discutere con le sue scelte sopra le righe: Elisabetta II si sarà infuriata?