L'estate è ormai agli sgoccioli e quasi tutti sono tornati dalle vacanze, anche Meghan Markle e il principe Harry. Ieri i Duchi del Sussex hanno preso parte al loro primo impegno lavorativo al termine della pausa estiva, ovvero l'anteprima del musical "Hamilton" tenutasi al Victoria Palace Theatre di Londra, dove sono apparsi più innamorati e uniti che mai. Ad aver lasciato tutti senza parole non poteva che essere la principessa, che ha puntato su un look davvero audace: ha infatti indossato una minigonna che lasciava le gambe lunghe e snelle in bella mostra.

Il ritorno a lavoro di Meghan Markle e il principe Harry

Meghan Markle e il principe Harry sono diventati ufficialmente marito e moglie lo scorso maggio e, dopo essersi concessi una breve vacanza estiva, facendo visita anche all'amico George Clooney nella sua villa sul Lago di Como, sono tornati a lavoro. Ieri sera hanno preso parte all'anteprima del musical "Hamilton", tenutasi al Victoria Palace Theatre di Londra, dove hanno partecipato a una raccolta fondi per una delle organizzazioni benefiche che gestiscono, ma ad aver attirato tutti i riflettori su di sé è stata la Duchessa del Sussex. La Markle è apparsa più in forma che mai con un look davvero audace ben lontano da quelli sobri tanto amati dall'etichetta reale. Ha infatti indossato un abito-giacca a doppio petto firmato Judith & Charles caratterizzato da una minigonna che lasciava in mostra le gambe lunghe e snelle. Per completare il tutto ha scelto dei décolleté neri con il tacco di Paul Andrew, una clutch bag in oro decorata con i glitter di Becksondergaard, degli orecchini di diamanti di Shaun Leane e ha poi tenuto i capelli legati in uno chignon leggermente spettinato. Insomma, ancora una volta la principessa ha stravolto le regole del protocollo e ha puntato tutto su una gonna molto corta ben lontana da quelle sobrie lunghe fino al ginocchio della cognata Kate Middleton. Quello che resta da chiedersi è: cosa ne penserà la regina dell'outfit audace?