Meghan Markle è incinta, a soli 5 mesi dal matrimonio aspetta il primo figlio dal principe Harry ed è più raggiante che mai. E' stata la Royal Family a dare l'annuncio ufficiale qualche giorno fa, attirando subito l'attenzione dei media internazionali. Ieri, inoltre, i Duchi del Sussex sono volati in Australia per il loro tour e la principessa ha rivelato per la prima volta le forme modificate dalla gravidanza. Se per il primo impegno ha scelto dei tacchi altissimi, poche ore dopo è passata alle ballerine. Come se non bastasse ha fatto molto discutere per l'ennesimo gesto che non rientra nell'etichetta reale.

Meghan Markle per la prima volta senza tacchi a spillo

Ieri Meghan Markle ha messo in mostra per la prima volta il pancino dopo aver dato l'annuncio ufficiale della gravidanza. E' volata in Australia con il principe Harry ed è apparsa splendida in un tubino bianco di Karen Gee che le ha fasciato le forme leggermente modificate dalla dolce attesa. Ha completato il tutto con dei décolleté nude con il tacco altissimo di Stuart Weitzman ma poche ore dopo, per la precisione mentre lasciava lo zoo di Taronga, si è cambiata le scarpe, passando a delle ballerine. Per la prima volta da quando è diventata principessa si è mostrata con delle calzature asse, ha scelto un modello nero firmato Rothy's, lavabile, adatto a ogni tipo di piede e così leggero e compatto da poter essere custodito nella borsa. Il costo? Ben 203 dollari ma, in compenso, la Duchessa del Sussex non si è affaticata sui soliti tacchi a spillo e, considerando il fatto che è incinta, non può che farle bene.

Meghan Markle "rompe" le regole e regge l'ombrello a Harry

In occasione del viaggio in Australia, Meghan Markle e il principe Harry hanno fatto visita agli studenti aborigeni di Dubbo, nel New South Wales, e, nonostante l'acquazzone torrenziale, sono stati accolti da ben 15.000 persone che non vedevano l'ora di incontrarli. La Duchessa ha sfoggiato un look casual ma allo stesso tempo elegante, caratterizzato da una giacca grigia con delle righe rosse che formavano dei quadretti di Serena Williams, dei pantaloni neri di Outland, una camicia bianca firmata Maison Kitsune e un paio di stivaletti senza tacco di J.Crew. La cosa particolare è che i due sono apparsi più uniti e innamorati che mai, "sfidando" il diluvio sotto lo stesso ombrello. Dopo aver chiuso da sola la portiera dell'auto, la principessa ha dimostrato ancora una volta di non sentirsi una star e non ci ha pensato su due volte a tenere da sola l'ombrello mentre il marito teneva il suo discorso. Si tratta di un gesto che "rompe" le regole reali ma che allo stesso tempo è incredibilmente dolce. Chi non rimarrebbe impressionato di fronte tanto amore?