Il principe Harry e Meghan Markle sono una delle coppie più amate e seguite degli ultimi tempi, sono diventati marito e moglie lo scorso maggio, incantando tutti con la loro dolcezza durante il Royal Wedding, trasformatosi in un evento mediatico seguito in tutto il mondo. Oggi ritornano a far parlare di loro ma questa volta per un insolito e preziosissimo regalo fattogli dalla regina Elisabetta II: i due neo-sposi hanno infatti ricevuto in dono una enorme casa vicino al castello di Windsor.

Harry e Meghan hanno un cottage vicino al castello di Windsor

Sono passati più di due mesi dal seguitissimo Royal Wedding ma il principe Harry e Meghan Markle continuano a ricevere dei regali. L'ultimo è quello della regina Elisabetta II, che, come da tradizione, ha pensato bene di donare ai neo-coniugi una casa di campagna, ovvero l'enorme Adelaide Cottage vicino al Castello di Windsor.

Si tratta dell'ex residenza di Peter Townsend, che per 7 anni è stato l'amante della principessa Margaret, e che da oggi ospiterà i duchi del Sussex. E' stato costruito nel 1831, deve il suo nome alla regina Adelaide, la moglie di Guglielmo IV, ha la facciata in bianco e rosa ed è stato ristrutturato nel 2016. All'interno ha un camino in marmo greco, i soffitti della stanza da letto principale decorati con delfini e nodi da marinaio e dettagli in pieno stile orné che andava di moda durante il Romanticismo. Non è la prima volta che la sovrana fa un dono simile, era successo anche con Kate e William, che dopo le nozze avevano ricevuto Anmer Hall a Sandringham. Meghan ed Harry non vivranno però nell'esclusivo cottage, passeranno lì solo qualche weekend per delle gite fuori porta, per la loro vita quotidiana hanno scelto l'Apartament 1 a Kensington Palace, ovvero la dimora attaccata a quella dei cognati, grande abbastanza da poter mettere su famiglia.