È ormai risaputo che Meghan Markle e il principe Harry stiano pensando di prendersi una pausa dai riflettori ma, nell'attesa di capire se vale realmente la pena perdere ogni tipo di privilegio reale per dire addio alla notorietà, non possono esimersi dagli impegni ufficiali. Nonostante siano molto in fondo nella linea di successione al trono, ieri hanno rappresentato la Royal Family durante la tradizionale cerimonia che ogni anno si tiene alla Westminster Abbey di Londra in onore dei caduti di guerra, il Field of Remembrance. Ad attirare le attenzioni del pubblico non poteva che essere la Duchessa, che per l'occasione ha dato il meglio di lei in fatto di look, dimostrando a tutti che anche in versione formale riesce a essere super trendy.

Ha puntato sul total blue navy, sfoggiando un lungo cappotto bouclé firmato da Sentaler, caratterizzato da grosse tasche laterali e arricchito da un papavero rosso d'ordinanza applicato sul bavero e da una cintura di pelle che le ha segnato il punto vita. Per completare il tutto ha scelto degli stivali di pelle nera con il tacco largo di Tamara Mellon, un modello che aveva già indossato in passato e che ha pensato bene di riciclare, dei guanti di pelle e un cappellino in pieno stile britannico di velluto blu con veletta abbinata di Philip Treacy. Ha poi tenuto i capelli sciolti e ondulati che hanno aggiunto un tocco di eleganza alla sua immagine. Insomma, vista così Meghan non ha davvero rivali quando si parla di stile, anche se probabilmente secondo la rigida etichetta avrebbe dovuto preferire dei décolleté agli stivali. Per il freddo londinese non sono forse più adeguate le calzature scelte dalla principessa?