23 Giugno 2016
16:46

Matrimonio perfetto? 10 errori che nessuna sposa dovrebbe commettere

Il giorno del matrimonio è un momento importante nella vita di una donna. Ogni sposa vorrebbe che tutto fosse perfetto. Eppure spesso capita che l’emozione faccia brutti scherzi e che ci si dimentichi di dettagli importanti che rischiano di compromettere tutto.

Il giorno del matrimonio è un momento indimenticabile e proprio per questo merita una cura minuziosa di tutti particolari. Spesso, però, l'emozione fa brutti scherzi e le spose si ritrovano a commettere degli errori di stile che rischiano di rovinare tutto.

Una scena dal film "Il mio grosso, grasso matrimonio greco"
Una scena dal film "Il mio grosso, grasso matrimonio greco"

1. Seguire le mode invece che i propri gusti

Siete davanti alla scelta più bella e piacevole, quella del vestito. Gli abiti da sposa sono unici, particolarissimi e non hanno di certo niente a che vedere con quello che indossate di solito, su questo non c'è alcun dubbio. Anche in questo momento unico della vostra vita, però, non potete prescindere dai vostri gusti e dal vostro stile. Prendetevi tempo, girate, provate e, soprattutto, non lasciatevi convincere da nessuno, fate si che la scelta sia solo e soltanto vostra.

2. Dimenticarsi del proprio corpo

Assecondate i vostri gusti, ma anche il vostro corpo. Non tutte le forme vanno bene per tutti i fisici. Non lasciatevi incantare da quei modelli che avete sempre sognato e che sembrano così perfetti sui cataloghi. Anche il corpo più bello, se non valorizzato con il taglio giusto, può apparire terribile. Siate critiche e obiettive, per quanto possibile, e oltre ai vostri gusti tenente ben presente anche le vostre forme.

3. Ignorare i gusti delle damigelle

E qui si apre un mondo. Le tradizioni sono belle, ma non dovete rispettarle per forza tutte. Le damigelle spesso sono amiche care, felicissime del vostro traguardo d'amore. Perché rinchiuderle in cumuli di stoffa non in linea con le loro preferenze? Lasciatele scegliere, mettetevi d'accordo, decidete tutte insieme per far si che gli abiti si armonizzino tra loro, ma non forzatele a conciarsi come vasi da fiori se non lo desiderano.

4. Non partecipare agli allestimenti

Tra i mille impegni che precedono il grande giorno, spesso si finisce col trascurare delle cose che ci sembrano meno importanti. Tra queste ci sono i decori, gli allestimenti e gli addobbi. Che siano i fiori in chiesa o i segnaposto al ristorante, non lasciate campo libero a nessuno. Non c'è niente di più personale delle decorazioni, e quello che anche il massimo esperto può trovare splendido, per voi potrebbe rivelarsi un orrore. Affidatevi pure, ma mai a scatola chiusa.

5. Fare scelte senza prendersi tempo

Per qualsiasi passo, qualsiasi scelta, anche quella che vi sembra più infima, prendetevi tempo. Non lasciate nulla al caso o al trasporto del momento. Con tante cose a cui pensare, potreste incappare in momenti di stress che vi fanno dire si a tutto purché si tolga dalla vostra lista. Al minimo cenno di cedimento fermatevi, rilassatevi, e pensateci con calma.

6. Non chiedere consigli alle persone care

Quando l'emozione è tanta può capitare di perdere razionalità, ed è una cosa bella, giusta e sacrosanta, da godersi fino all'ultimo istante. Resta il problema di dover fare tante scelte, anche importanti, per non farci trovare impreparate proprio il fatidico giorno. Per essere sicure di non agire sotto l'impeto dell'euforia, perché non chiedere consiglio alle persone care? Ci conoscono bene e conoscono i nostri gusti.

7. Perdere troppo peso

Sono tantissime le spose che si ritrovano letteralmente a ballare nel vestito il giorno del matrimonio. Le prove magari si fanno giorni prima, e nel frattempo l'emozione spezza l'appetito. Tutto bello e tutto giusto, ma cercate di non esagerare. Ricordate di mettere anche qualcosa di solido, oltre alle farfalle, nello stomaco.

8. Scegliere un trucco non in linea col proprio stile

Le prove del trucco sono fondamentali. Molto spesso ci si fa truccare da esperti che, per quanti bravi, hanno bisogno di relazionarsi con noi per farci veramente contente. In questa fase è importante prestare la massima attenzione, essere chiare e non lasciarsi condizionare sulle scelte perché, al pari dell'abito, il trucco deve essere perfetto per il nostro viso e per il nostro stile, pena un servizio fotografico terribile.

9. Stravolgere i capelli a pochi giorni dal grande giorno

Non potete certo pettinarvi come fate ogni mattina, e su questo siamo tutte d'accordo. Ma non sognatevi neppure di fare un taglio di capelli completamente nuovo o di sfoggiare un colore inedito a una settimana dalle nozze. Se il risultato non dovesse soddisfarvi non potrete più tornare indietro. Meglio optare per qualche piccolo cambiamento, un riflesso particolare, e un'acconciatura semplice che vi rappresenti.

10. Febbre da tintarella a dicembre

Questo è un punto veramente critico. Per quanto la moda della tintarella sfrenata accenni finalmente a placarsi, ancora non ne siamo fuori del tutto. Va bene, non dovete certo sembrare la Sposa Cadavere. Un colorito sanno e dorato va benissimo, ma ricordatevi di guardare il calendario: luglio si, dicembre decisamente no.

Non sembra poi così difficile, basta solo non cedere al panico e circondarsi delle persone giuste che possano sostenerci nei momenti più frenetici. Con un po' ti impegno e concentrazione, ogni cosa andrà al suo posto, e nessun dettaglio riuscirà a rovinare il vostro giorno più bello.

Make up sposa: 10 errori da non fare quando ti trucchi
Make up sposa: 10 errori da non fare quando ti trucchi
10 errori da non commettere quando si prepara una torta
10 errori da non commettere quando si prepara una torta
90.199 di InCucina
I 10 errori che si commettono più spesso nel giorno del matrimonio
I 10 errori che si commettono più spesso nel giorno del matrimonio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni