Matilde Brandi è una delle protagoniste della nuova edizione del Grande Fratello Vip, che a partire dal prossimo 14 settembre andrà in onda ogni lunedì su Canale 5. A condurre il programma ci sarà ancora una volta Alfonso Signorini, che al suo fianco ha voluto la coppia di opinionisti formata da Antonella Elia e Pupo. Gli spettatori, però, non vedono l'ora di vedere i concorrenti varcare la tanto ambita porta rossa, certi del fatto che troveranno molti di loro cambiati rispetto agli esordi. La Brandi, ad esempio, ha raggiunto i 51 anni e, confrontando le foto di ieri e oggi, si noteranno moltissime differenze: ecco gli scatti che mostrano la trasformazione.

Matilde Brandi, dal diploma al balletto agli esordi

Matilde Brandi è nata nel 1969 a Roma, ha dunque 51 anni ma, nonostante ciò, non ha perso la forma fisica impeccabile che da sempre la contraddistingue. Ha debuttato nel mondo dello spettacolo dopo essersi diplomata al balletto di Roma, nella stagione 1990-91 è stata scelta come ballerina nella trasmissione "Club '92" con Gigi Proietti e da allora la sua carriera è stata in continua ascesa. All'epoca aveva poco più di 20 anni ma aveva già i capelli biondissimi e la silhouette tonica e muscolosa che ancora oggi la contraddistingue, non a caso ha preso parte a molti altri programmi tv come "Buona Domenica", "Fantastico", "Bellezza al bagno".

Come è cambiata Matilde Brandi

Per Matilde Brandi la svolta è arrivata nel 1999, quando Giorgio Panariello l'ha scelta come prima ballerina del varietà del sabato sera "Torno Sabato". Sul palco di Rai 1 ha dimostrato di non essere solo una danzatrice talentuosa ma anche una vera e propria showgirl. Nel corso degli anni è cambiata moltissimo, basti pensare al fatto che ai tempi di "Torno Sabato" portava delle lunghe extension, ma è sempre rimasta fedele al biondo platino. Oggi ha 51 anni ma il tempo che passa non sembra farle paura. Non ha neppure una ruga sul viso e vanta ancora un corpo da urlo. All'interno della casa del GF Vip rivelerà i suoi segreti di bellezza?