Amanda Bacon è una donna del North Carolina, ha avuto da poco il secondo bambino e di recente ha postato una foto “senza censure”, in cui ha mostrato cosa significa davvero affrontare la maternità. Si è immortalata in compagnia del marito e dei figli mentre indossa il pannolino post parto, che le era stato dato in ospedale dopo la nascita del piccolo.

In poco tempo, lo scatto ha ricevuto più di 200.000 like e migliaia di commenti. Sono state moltissime le donne che hanno apprezzato la sincerità e il coraggio di Amanda, che non ha avuto paura di mostrare sui social cosa succede dopo il parto. Certo, è un momento magico ed emozionante per una donna, che si trova tra le braccia il piccolo che ha portato in grembo per 9 mesi, ma allo stesso tempo comporta anche una serie di piccoli inconvenienti. Non è un caso che nella didascalia abbia scritto:

Maternità senza censure. Sto condividendo questa immagine perché è reale. Questa è la maternità: è cruda, disordinata, divertente. Avere un bambino è una bella esperienza ma non si parla mai della vita di una donna dopo il parto e di sicuro un momento simile non viene neppure fotografato abbastanza.

Amanda ha sottolineato il fatto che probabilmente in molti troveranno la foto brutta e scandalosa ma sottolinea il fatto che si è limitata ad immortalare ciò che accade realmente. La speranza è che tutte le donne che sognano di avere un bambino diventino consapevoli anche delle cose che succederanno nel post-parto. Portare dei pannolini enormi è solo una delle cose che bisogna fare dopo che si mette alla luce un bimbo.