Quale compro
11 Giugno 2020
12:31

Le 10 migliori maschere LED viso del 2021: le più efficaci per ogni tipo di pelle

Le maschere LED per il viso sono l’ultima novità in campo beauty, in grado di assicurarci una perfetta skincare routine. Si tratta di veri e propri device pensati esclusivamente per la nostra pelle, a cui regalano numerosi benefici, grazie ai LED di differenti colori con cui sono realizzate. Ma qual è la migliore per noi? Ecco le 10 maschere LED più efficaci da provare sul viso e collo.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Le maschere LED viso sono l'ultima novità del settore beauty, che consentono di realizzare una skincare efficace e di ottenere una pelle più tonica e giovane attraverso la fotobiostimolazione. Da Madonna a Jessica Alba, passando per le Kardashian, sono tante le celebrities, tra attrici e modelle, che utilizzano la terapia della luce che, senza l'utilizzo di creme o cosmetici, migliora visibilmente la pelle del viso e del collo. Le maschere LED per il viso, infatti, se indossate con frequenza, riescono a contrastare brufoli, acne, a stimolare la produzione di collagene e la circolazione sanguigna, rigenerando i tessuti. Ma non solo: attraverso i colori delle luci, alle quali corrispondono diversi trattamenti, è possibile anche schiarire le macchie cutanee, a rimuovere le impurità e regolare la produzione di sebo.

Il termine LED significa Light Emission Diode, ovvero onde di luce a bassa intensità, in grado di agire profondamente nella pelle. Tutt'altro che nuova, si tratta di una tecnica utilizzata per la prima volta dalla NASA per curare e cicatrizzare le ferite degli astronauti nello spazio. È stata, poi, adoperata per trattare gravi problemi della pelle in campo medico e per combattere, appunto, acne e invecchiamento cutaneo in quello estetico. Oggi la luce LED può essere usata anche in casa per ottimizzare la nostra skincare routine.

In commercio sono attualmente disponibili diverse tipologie di maschere LED per il viso: ci sono quelle professionali, quelle per il viso e per il collo, ma anche quelle più economiche (egualmente efficaci), con 7 luci o con 3 luci, da scegliere in base al tipo di trattamento che si vuole effettuare. Scopriamole insieme.

Le migliori maschere LED viso

Le maschere LED viso inserite in questa classifica sono state prese in considerazione in rapporto all'efficacia, ai benefici che apportano e alle recensioni degli utenti che le hanno acquistate.

1. Photon Mask Project E Beauty

La migliore professionale per viso e collo 

La Photon Mask di Project E Beauty è una maschera LED professionale che offre non uno ma sette trattamenti differenti, grazie ai colori di LED che possono essere selezionati. È in grado di schiarire la pelle e migliorarne il colorito, di aumentare il collagene, nonché di rassodare e aiutare la pigmentazione della pelle. È wireless e può essere utilizzata ovunque e in tutta comodità. Ha 142 luci LED che coprono sia il viso che il collo, con cinque livelli di intensità differenti.

  • Cosa significano i colori delle luci della Photon Mask e quali sono i benefici:

Luce rossa: aumenta il flusso sanguigno e la produzione di collagene.

Luce blu: calma e rassoda la pelle.

Luce verde: migliora la pigmentazione, combatte l'invecchiamento e l'insorgere di rughe sottili.

Luce gialla: leviga la pelle e riduce il rossore.

Luce viola: rilassa la pelle, migliora il metabolismo linfatico e la microcircolazione.

Luce azzurra: lenisce la pelle.

Luce bianca: accelera il metabolismo dei tessuti.

  • Come utilizzare la Photon Mask:

Per utilizzare correttamente la Photon Mask di Project E Beauty occorre lavare e asciugare il viso, accendere la maschera LED e, successivamente, premere "Start/Stop" per avviare il trattamento desiderato. Attendere circa 10/15 minuti e, infine, applicare un siero all'acido ialuronico o una normale crema su viso e collo. Per utilizzare la Photon Mask non occorre indossare gli occhialini protettivi.

Pro: ha un pratico telecomando che permette di azionarla da lontano.

Contro: ha un costo superiore rispetto ad altri prodotti simili.

2. Project E Beauty LED Photon Terapia 7

La migliore con 7 colori 

La maschera LED Photon Terapia 7 di Project E Beauty è dotata di 7 luci diverse, di 150 LED (che agiscono con un'elevata intensità) ed è al 100% senza UV. Con questo prodotto è possibile effettuare comodamente in casa dei trattamenti di bellezza per la pelle del viso equiparabili a quelli proposti dai saloni di bellezza e, ovviamente, dai medesimi effetti. Ognuna delle 7 luci, infatti, concede un trattamento specifico per qualsiasi problematica della pelle, ovviamente senza l'utilizzo di sostanze chimiche potenzialmente dannose e/o nocive.

L'utilizzo di questa maschera LED è maggiormente consigliato a tutti coloro che non hanno la pelle particolarmente delicata e sensibile e, invece, viene caldamente consigliata a chi soffre di acne, a chi vuole contrastare l'insorgere di piccole rughe o, semplicemente, a chi vuole un incarnato più luminoso, uniforme, privo di macchie e discromie.

  • Cosa significano i colori delle luci della Photon Terapia 7 e quali sono i benefici: 

Luce blu: rassoda la pelle e aiuta a schiarire le macchie dovute all'acne.

Luce rossa: stimola la produzione di collagene utile per donare alla pelle un aspetto più sodo e levigato.

Luce verde: leviga le rughe e combatte l'invecchiamento.

Luce azzurra: dona un effetto lenitivo alla pelle.

Luce gialla: utile per sbiadire le macchie sulla pelle.

Luce viola: stimola la microcircolazione.

Luce bianca: aiuta a rilassare la pelle a conferirle un aspetto più sano.

  • Come utilizzare la Photon Terapia 7:

La maschera LED Photon Terapia 7 si utilizza esattamente come la Photon Mask: tutto ciò che occorre fare è detergere il viso, accendere la maschera LED, applicarla sul viso selezionando il trattamento che si vuole effettuare e rilassarsi, aspettando il tempo di posa (massimo 15 minuti). Anche in questo caso si consiglia l‘applicazione di un siero all'acido ialuronico o della crema viso che si utilizza normalmente.

Pro: risulta molto pratica da indossare anche grazie alla comoda cinghia regolabile che aiuta a farla aderire al viso evitando che si sposti.

Contro: stando a quanto emerge dalle recensioni degli utenti Amazon, qualche utente l'ha trovata un po' pesante sul naso.

3. Maschera LED Obqo

La migliore dotata di telecomando 

La maschera LED Obqo dispone di un pratico telecomando, ha 7 colori diversi di fototerapia, pensati per rispondere alle varie esigenze della nostra pelle, dall'azione elasticizzante a quella sbiancante ed è dotata di 150 luci LED. Aiuta anche il metabolismo cellulare. È portatile e ideale anche in viaggio. Ciascun trattamento, che può essere ripetuto più di una volta alla settimana, dura tra i 15 e i 20 minuti, è indolore e non invasivo.

Anche questa maschera LED di Obquo concede alla pelle diversi trattamenti che aiutano a mantenerla giovane, soda e dall'aspetto sano. Le 150 luci LED di cui dispone non emanano calore ma agiscono delicatamente sulla pelle, rispettando anche quella più sensibile e delicata. Le 7 luci con 7 colori diversi, invece, sottopongono la pelle a ben 7 trattamenti diversi che, a seconda delle esigenze personali, stimolano la produzione di collagene e di elastina, combattono i batteri e le impurità che causano l'acne, sbiadiscono le macchie, aumentano il flusso sanguigno, ma non solo.

Dopo un utilizzo prolungato le rughe si levigano e i segni del tempo tendono a scomparire. Dispone di un comodo cinturino utile per far aderire meglio la maschera al viso evitando che si sposti.

  • Cosa significano i colori delle luci della maschera LED Obquo e quali sono i benefici: 

Luce rossa: rende la pelle morbida, combatte le rughe levigandole, restringe i pori, stimola la produzione di collagene.

Luce blu: aiuta a combattere i segni che l'acne lascia sulla pelle del viso.

Luce viola: svolge un'azione che contrasta l'insorgere di acne.

Luce verde: effetto anti-age, evita la formazione delle rughe e delle zampe di gallina.

Luce gialla: sbiadisce le macchie scure che si formano sul viso.

Luce verde acqua: riduce i segni causati dalle cicatrici e migliora il metabolismo linfatico.

Luce bianca: stimola il rilassamento cutaneo, leviga la pelle.

  • Come utilizzare la maschera LED Obquo: 

Preparare la pelle lavandola e asciugandola accuratamente. Utilizzare un siero, applicare la maschera LED Obquo, impostare il trattamento desiderato ed attendere per circa 15/20 minuti.

Pro: può essere gestita con telecomando e ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Contro: non è consigliata per chi presenta allergie o è in gravidanza.

4. LED Light Therapy Mask di Nitoer

La migliore per combattere l'acne 

La maschera LED Light Therapy Mask di Nitoer è consigliata a tutti coloro che vogliono combattere acne e brufoli. Questa maschera per la fototerapia, facile da utilizzare e particolarmente leggera, dispone principalmente di 3 luci con 3 colori diversi (blu, rosso e arancione), di 32 LED e, ovviamente, sono del tutto assenti sostanze chimiche e/o nocive e luci UV: la sua azione sulla pelle è delicata e sicura, caratteristica che permette di applicarla anche sulle pelli sensibili.

LED Light Therapy Mask risulta particolarmente veloce ed efficace. Utilizzandola in modo continuo e costante, infatti, è possibile notare già da subito i suoi effetti sulla pelle del viso: restringe i pori, aumenta l'elasticità della pelle, stimola la produzione di collagene, rassoda, agisce sulle occhiaie e sulle borse che si formano sotto agli occhi. Ovviamente la sua principale azione è quella di ridurre le infiammazioni da acne e di combattere i batteri e le impurità che la provocano.

Si tratta di una delle maschere LED più economiche ma efficaci disponibili in commercio: il suo acquisto è consigliato a tutti coloro che vogliono provare questo tipo di prodotto per la prima volta.

  • Cosa significano i colori delle luci della LED Light Therapy Mask e quali sono i benefici: 

Luce rossa: stimola la produzione di collagene e la circolazione sanguigna, rende la pelle più luminosa.

Luce blu: libera le ghiandole sebacee evitando la formazione di brufoli e di punti neri, leviga la pelle, riequilibra la produzione di sebo e riduce le infiammazioni.

Luce arancione: dona un effetto anti-age, sbiadisce le macchie e stimola il sistema immunitario.

  • Come utilizzare la LED Light Therapy Mask: 

Questa maschera LED di Nitoer è una delle più semplici da utilizzare. Prima di applicarla sul viso è indispensabile rimuovere il trucco, detergere la pelle e utilizzare un siero o la crema. Indossare la LED Light Therapy Mask, premere per 2 secondi il pulsante di accensione e scegliere il trattamento da effettuare. La maschera va indossata minimo di 10 minuti fino ad un massimo di 30 minuti. Una volta trascorso il tempo di posa, effettuare dei movimenti circolari per far assorbire l'eccesso di siero o di crema precedentemente applicato.

Pro: ottimo rapporto qualità/prezzo, è leggera e risulta molto efficace per trattare anche la pelle grassa.

Contro: dispone solo di 32 LED, ma risulta ugualmente molto efficace per combattere acne e brufoli.

5. Maschera Led viso per la fotobiostimolazione di Filfeel

La migliore con 3 luci contro brufoli e pelle impura 

La maschera LED viso per la fotobiostimolazione di Filfeel è particolarmente indicata per combattere le impurità della pelle che causano acne e brufoli. Le 3 luci (rossa, blu e viola) che corrispondono a 3 trattamenti diversi utili non solo per contrastare l'acne, ma anche per eliminare le rughe, prevenire la formazione delle zampe di gallina, ringiovanire la pelle, migliorarne il colorito, renderla luminosa e levigarla. Si tratta di un prodotto che, basando la sua azione sull'effetto fotochimico della fotobiostimolazione, è assolutamente sicuro, non nocivo, indolore e atermico.

In dotazione arriva anche un pratico telecomando per utilizzare la maschera LED con il massimo comfort.

  • Cosa significano le luci della maschera LED viso per la fotobiostimolazione di Filfell e quali sono i benefici: 

Luce rossa: favorisce la produzione di collagene, uniforma il colorito della pelle e regola la produzione di melanina per evitare la formazione di macchie.

Luce blu: blocca la formazione dei batteri che causano brufoli e acne, agisce contro la pelle impura.

Luce viola: rende la pelle più elastica e stimola la circolazione sanguigna.

  • Come utilizzare la maschera LED viso di Filfell:

Per ottenere i benefici desiderati dalla maschera LED viso di Filfell occorre indossarla, per le prime 12/18 settimane, ogni giorno per 15/25 minuti. Dopo 3 mesi dal primo trattamento, l'Azienda suggerisce di utilizzarla solo 3 volte alla settimana.  Per utilizzare correttamente questo prodotto per la fotobiostimolazione basta collegare la maschera LED ad una fonte di alimentazione, premere il pulsante di accensione per circa 2 secondi, fin quando la spia rossa smette di lampeggiare e diventa fissa. Indossare la maschera, scegliere il trattamento desiderato e lasciarla in posa per minimo 15 minuti. Trascorso un quarto d'ora, a fine trattamento, la maschera LED si spegnerà automaticamente.

Pro: questa maschera LED per la skincare risulta molto efficace soprattutto per contrastare la pelle impura, una delle principali cause dell'acne. Risulta comoda, intuitiva, facile da utilizzare. Ottimo il rapporto qualità/prezzo.

Contro: al momento non emergono particolari criticità riguardanti l'utilizzo di questo prodotto.

6.  Maschera LED di Mincheda

La migliore per rapporto qualità/prezzo 

La maschera LED di Mincheda è un un'ottima soluzione per chi cerca un prodotto dall'ottimo rapporto qualità/prezzo. Caratterizzata da una forma ergonomica che aderisce al viso senza risultare pesante e che si adatta alla perfezione alle linee del volto, dispone di 7 luci con 7 colori diversi e 150 LED di alta qualità che garantiscono fino a 3 anni di trattamento.

I principali benefici che questa maschera LED concede alla pelle sono molteplici: utilizzandola in modo corretto e continuativo, infatti, aiuta a regolarizzare la produzione di sebo, a ridurre la presenza di pori dilatati, svolge un'azione levigante e anti-invecchiamento, rassoda la pelle e sbiadisce le macchie che si formano sul viso.

I trattamenti che è possibile effettuare con questo prodotto sono naturalmente indolori, non invasivi e possono essere effettuati anche sulle pelli più sensibili e delicate. Risulta facile da trasportare, intuitiva nell'utilizzo e non ingombrante.

  • Cosa significano i colori delle luci della Maschera LED di Mincheda e quali sono i benefici:

Luce rossa: aumenta la circolazione sanguigna, stimola la produzione di collagene da parte delle cellule, rende la pelle liscia e levigata.

Luce blu: elimina i batteri causa di infiammazioni e acne, ideale per la pelle sensibile.

Luce verde: rende la pelle giovane, svolge un'azione anti-invecchiamento e aiuta a contrastare la formazione delle rughe.

Luce ciano: attenua le infiammazioni della pelle.

Luce verde chiaro: uniforma il colorito del viso ed elimina le piccole rughe di espressione.

Luce viola: rilassa la pelle e stimola il metabolismo linfatico.

Luce blu chiaro: concede un effetto lenitivo.

  • Come utilizzare la maschera LED di Mincheda: 

Lavare accuratamente il viso prima di indossare la maschera LED, accenderla, premendo il tasto "Power Switch" e, successivamente, impostare il timer. Per scegliere il trattamento che si vuole eseguire basta utilizzare il tasto "Color". Nel caso in cui si volesse regolare l'intensità, basta premere il tasto "Energy". A questo punto è possibile avviare il trattamento con il tasto "On/Off" ed attendere fino ad un massimo di 20 minuti. Quando il trattamento è terminato applicare un siero o una crema viso per idratare la pelle.

Pro: il rapporto qualità/prezzo è indubbiamente il punto di forza di questa maschera LED. Inoltre, gli utenti Amazon che l'hanno provata affermano che dopo qualche utilizzo la pelle risulta liscia, levigata, luminosa, morbida e compatta.

Contro: può risultare un po' pesante nella zona del contorno occhi.

7. LED Light Therapy Mask di Rootok

La migliore economica 

La LED Light Therapy Mask di Rootok è indubbiamente tra le migliori maschere LED economiche attualmente disponibili in commercio. Dispone di 3 luci (rossa, blu e arancione) che corrispondono a 3 trattamenti diversi e che aiutano a contrastare l'invecchiamento della pelle, la presenza di pori dilatati e il fastidioso effetto unto da fronte, naso e mento. Dopo un utilizzo continuato nel tempo, la pelle risulta ringiovanita, luminosa, più elastica e soda.

Tra le sue principali caratteristiche segnaliamo la presenza del timer automatico: la LED Light Therapy, infatti, si spegne automaticamente alla fine di ogni trattamento ( dopo circa 10 minuti). Sono presenti, inoltre, degli occhiali che aiutano a proteggere gli occhi dalle luci emesse.

Le luci non sono calde e, ovviamente, sono prive di filtri UV. Questi prodotto, infine, è coperto da una garanzia dalla durata di 180 giorni.

  • Cosa significano i colori delle luci della LED Light Therapy Mask e quali sono i benefici:

Luce rossa: concede un effetto anti-age e anti-ossidante, stimola l'attività cellulare e la produzione di collagene. Rassoda la pelle e la rende più elastica.

Luce blu: contrasta la formazione e la proliferazione di batteri che causano acne e brufoli. Combatte la formazione dell'effetto lucido nella "Zona T" del viso.

Luce arancione: uniforma il colorito della pelle, riduce le discromie e sbiadisce le macchie.

  • Come utilizzare la LED Light Therapy Mask:

La Led Light Therapy Mask si applica su viso deterso e asciutto. Prima di indossare la maschera LED è opportuno utilizzare una crema viso o un siero per preparare la pelle al trattamento. A questo punto è possibile accendere la maschera, selezionare il trattamento che si vuole effettuare ed attendere 20 minuti.

Pro: oltre ad avere un prezzo davvero competitivo per la qualità che offre, questa maschera LED è efficace, leggera e facile da utilizzare. Molto apprezzata dagli utenti Amazon è la presenza degli occhiali per la protezione degli occhi.

Contro: tutti coloro che hanno acquistato questo prodotto sono soddisfatti dell'acquisto.

8. LED Light Therapy Mask di Reakoo

La migliore per leggerezza 

La LED Light Therapy Mask di Reakoo ha otto funzioni di trattamento, grazie all'utilizzo dei fotoni visibili: riduce le rughe, migliora la circolazione, agisce sulle cicatrici alleggerendole, contrasta acne e dermatiti.

Sfrutta tre tonalità di luce: il rosso, che agisce sull'attività cellulare; il blu, ideale per le pelli acneiche; l'arancione, in grado di stimolare il sistema immunitario. Sono sufficienti solo 10 minuti per ogni seduta, è leggera e la si indossa come un paio di occhiali.

Il principale punto di forza di questo prodotto è la leggerezza, una caratteristica fondamentale per questo tipo di prodotto perché una maschera LED indossata a lungo può risultare pesante sul naso o sulla zona del contorno occhi. Un'ulteriore caratteristica è la possibilità di poterla utilizzare comodamente ovunque perché può essere alimentata non solo tramite USB, ma anche attraverso le batterie: un bel vantaggio per tutti coloro che non vogliono ma rinunciare ai propri trattamenti di bellezza.

Dispone di timer che la spegne automaticamente dopo la fine di ogni trattamento da 10 minuti.

  • Cosa significano i colori delle luci della LED Light Therapy Mask di Reakoo e quali sono i benefici:

Luce rossa: rende la pelle morbida e rimuove le rughe sottili.

Luce blu: pulisce la pelle del viso in profondità, blocca la formazione e l'azione dei batteri responsabili dell'acne.

Luce arancione: esercita un effetto opacizzante sulla pelle ed elimina le macchie scure.

  • Come utilizzare la LED Light Therapy Mask di Reakoo:

Detergere il viso ed applicare un po' di crema viso o di siero. Indossare la LED Light Therapy Mask di Reakoo, collegare l'alimentazione, premere il pulsante di accensione ed impostare il trattamento desiderato. Attendere circa 10/20 minuti, rimuovere la maschera LED e massaggiare la crema o il siero in eccesso sul viso fino ad assorbimento.

Pro: oltre ad essere particolarmente leggera, si spegne automaticamente non appena termina il trattamento e può essere utilizzata anche da seduta.

Contro: non è wireless.

9. Maschera LED per fototerapia Bowka

La migliore per azione anti-invecchiamento 

La maschera LED per fototerapia di Bowka è progettata per agire non solo sul viso, ma anche sul collo. Ha 7 colori diversi di LED per poter garantire non uno ma più trattamenti e 5 livelli di intensità selezionabili. Svolge azione anti-invecchiamento e rilassante, migliora la microcircolazione, lenisce ed è adatta anche alle pelli più sensibili. Ha una cavo di alimentazione con telecomando incluso.

Inoltre è dotata di pratiche aste che permettono di indossarla con più facilità.

Questo prodotto, realizzato con materiali di alta qualità resistenti ad urti e cadute accidentali, sfrutta la più recente tecnologia di radiazione luminosa e, anche per questo motivo, risulta molto efficace. Inoltre è molto leggera, si adatta alle forme del viso e non risulta scomoda.

  • Cosa significano i colori delle luci della maschera LED di Bowka e quali sono i benefici:

Luce rossa: aumenta la circolazione sanguigna, stimola la produzione di collagene e rende la pelle più soda.

Luce blu: rassoda la pelle, elimina le impurità, combatte i batteri causa dell'acne.

Luce verde: svolge un'azione anti-invecchiamento, lenisce la pelle ed elimina le rughe sottili.

Luce viola: rilassa la pelle del viso e stimola il metabolismo linfatico.

Luce ciano: azione anti-infiammatoria.

Luce gialla: stimola la micro-circolazione, schiarisce le macchie che si formano sulla pelle.

Luce bianca: rilassa la pelle, la rende più giovane e uniforma l'incarnato.

  • Come utilizzare la maschera LED di Bowka:

Questa maschera LED di Bowka è composta da due parti, quella per il viso e quella per il collo, che possono essere utilizzate sia insieme che separatamente. Indossare la maschera sul viso dopo averlo deterso e asciugato, accenderla, selezionare il colore della luce corrispondente al trattamento che si vuole effettuare ed attendere circa 15 minuti. Applicare sul viso un siero o la crema viso e massaggiare fino a completo assorbimento per idratare la pelle.

Pro: la struttura con LED per il collo può essere utilizzata autonomamente.

Contro: ha un costo superiore rispetto ad altri prodotti simili.

10. Maschera LED 7 colori di Velidy

La migliore per forma ergonomica 

Con una forma che si adatta alla perfezione alle forme del viso, la maschera per viso e collo LED di Velidy è realizzata con materiale ABS di alta qualità, ecologico, atossico e sicuro. Dispone di 7 luci LED con 7 trattamenti diversi indispensabili per garantire benessere alla pelle in modo completo.

I benefici concessi dall'utilizzo di queso prodotto sono molteplici: grazie alla terapia fotodinamica, infatti, non solo favorisce il ringiovanimento della pelle, ma la rende più elastica, la rassoda e le conferisce un aspetto sano. Ma non solo: infatti, si rivela molto utile per combattere acne, brufoli, le rughe d'espressione e la pelle impura.

La maschera LED di Velidy si compone di due parti, quella per il viso e quella per il collo, che possono essere utilizzate anche separatamente a seconda delle necessità e dispone di un pratico telecomando che gestisce l'impostazione del trattamento desiderato e del tempo di applicazione. La sua forma è stata pensata per adattarsi alla perfezione alle forme del viso.

  • Cosa significano i colori delle luci della maschera LED di Velidy e quali sono i benefici:

Luce rosse: stimola la produzione di collagene.

Luce blu: elimina i principali batteri responsabili dell'acne.

Luce verde: favorisce il ringiovanimento della pelle, evita la formazione delle rughe sottili.

Luce gialla: drena e leviga la pelle, uniformando l'incarnato.

Luce viola: rimuove i segni dovuti all'acne.

Luce ciano: accelera il metabolismo dei tessuti.

Luce bianca: schiarisce le macchie, rendendo la pelle più luminosa.

  • Come utilizzare la maschera LED di Velidy:

Indossare la maschera LED di Velidy dopo aver deterso il viso. Accenderla, premendo a lungo il pulsante di accensione, impostare il trattamento desiderato ed attendere fino ad un massimo di 15 minuti. Applicare un siero o la crema viso preferita.

Pro: è perfetta per risolvere qualsiasi inestetismo della pelle del viso e del collo. Ha un ottimo rapporto qualità/prezzo e risulta molto comoda sul viso, grazie alla sua forma ergonomica.

Contro: risulta un po' pesante ma ugualmente comoda considerato che è stata pensata per adattarsi alle forme del viso.

Come funzionano le maschere LED viso

Le maschere LED sono dei veri e propri device progettati per il nostro viso. Vanno utilizzate proprio come se fossero delle maschere detox, ma con la differenza che necessitano di essere collegate all'alimentatore. Uniscono luci e colori e ogni tonalità è specifica per un determinato trattamento. I benefici che la nostra belle riceverà sono molteplici.

  • Aiutano a rallentare l'invecchiamento cutaneo.
  • Illuminano la pelle e la rendono meno lucida.
  • Contrastano l'insorgenza dei batteri responsabili dell'acne.
  • Contrastano l'iperpigmentazione.
  • Rassodano e leniscono.
  • Favoriscono il metabolismo cellulare.

Colori diversi per trattamenti diversi

Le maschere LED usano luci differenti in grado di agire in maniera diversa sul viso.

  • La luce blu rallenta l'insorgenza dei batteri responsabili dell'acne e aiuta a illuminare la pelle.
  • La luce rossa agisce con effetto anti-age, poiché va a migliorare l'elasticità dell'epidermide.
  • La luce gialla ha un effetto lenitivo, adatto per le pelli più sensibili.
  • La luce bianca aiuta a rassodare la pelle.
  • La luce verde è ideale per contrastare l'iperpigmentazione.
  • La luce viola va a rigenerare l'epidermide.
  • La luce color arancione migliora la pigmentazione della pelle.

Chi può utilizzare le maschere LED

Il pregio delle maschere LED è che possono essere utilizzate da chiunque lo desideri, che si abbia una pelle giovane o segnata dal tempo, e ripetute più volte in una settimana. L'importante è scegliere il tipo di luce più adatto, in grado di rispondere alle proprie esigenze. È da evitare, invece, per chi soffre di epilessia e per i malati di cancro, per chi consuma cortisone o steroidi e per chi è impegnato in trattamenti fotosensibili.

Come si utilizzano

Proprio come le normali maschere viso, anche quelle LED non vanno adoperate tutti i giorni. In base al tipo di pelle che abbiamo, più o meno sensibile, possiamo ripetere il trattamento una o due volte nel corso della settimana. Alcune maschere specifiche contro l'acne, invece, per poter regalare alla pelle gli effetti desiderati, possono essere utilizzate anche più volte nel corso della settimana. Non richiedono alcuna preparazione né prima, né dopo averle utilizzate: sarà sufficiente detergere e asciugare bene il viso, collegarle all'alimentatore e lasciarle agire per mezz'ora circa.

Come scegliere la maschera LED

Per essere in grado di selezione la maschera LED più efficace per noi, dobbiamo prendere in considerazione alcuni aspetti quali la forma, i materiali, i colori della luce e il tipi di alimentazione di cui necessita.

Forma

In commercio esistono differenti forme di maschere LED. Le più comuni hanno la struttura tipica di una maschera viso, in grado di coprire tutto il volto. Alcuni modelli hanno l'apertura dedicata agli occhi, altri, invece, sono simili a degli scudi. Esistono anche modelli a forma di stick, che vanno a illuminare direttamente le zone interessate, o in versione disco, in grado di sposarsi sul volto. Infine esistono modelli simili a della lampade per il viso da utilizzare mentre si è distese.

Materiali

Quando andiamo a scegliere la maschera LED da acquistare dobbiamo guardare anche al materiale con cui viene realizzata, generalmente si tratta di silicone medico o di materiali termoplastici, ma in ogni caso è necessario che la maschera rispetti le norme di sicurezza e i vari standard di qualità imposti.

Colori

Dopo aver individuato il proprio tipo di pelle e le necessità di cui ha bisogno, saremo in grado di individuare il colore di LED più adatto per noi. Esistono maschere monocromatiche, che hanno un'unica tonalità e altre più complete, che permettono di selezionare diversi colori in base al trattamento. A seconda delle esigenze, potremo optare per maschere a una, a tre o persino a sette colori.

Alimentazione

Nella scelta della maschera LED bisognerà guardare anche al tipo di alimentazione di cui necessita, soprattutto perché determinerà l'uso che dobbiamo farne.

  • Le maschere collegabili alla corrente possono essere utilizzate ogni qual volta si voglia, purché si abbia a disposizione una presa elettrica. Hanno un costo più basso e consentono usi illimitati.
  • Le maschere a batteria, invece, sono ideali per essere portate in viaggio. Possono essere utilizzate ovunque, ma necessitano della ricarica dopo alcuni utilizzi. Rispetto agli altri modelli hanno un costo più elevato.
I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
I migliori rasoi elettrici Braun del 2021: guida all'acquisto
I migliori rasoi elettrici Braun del 2021: guida all'acquisto
Migliori regolabarba: classifica e guida all'acquisto
Migliori regolabarba: classifica e guida all'acquisto
Offerte della settimana su eBay: oltre 400€ di sconto su smartphone e smartwatch
Offerte della settimana su eBay: oltre 400€ di sconto su smartphone e smartwatch
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni