In occasione dell'uscita del film "Allied", tenutasi ieri al Regency Village Theatre di Los Angeles, i due protagonisti Brad Pitt e Marion Cotillard si sono presentati insieme in forma smagliante sul red carpet. Si tratta della prima uscita ufficiale di Brad dopo la separazione da Angelina Jolie e, a differenza di quanto ci si aspettava, la star è apparsa dimagrita ma serena.

A incantare tutti con la sua incredibile bellezza è stata però la Cotillard, presentatasi sul tappeto rosso con un grosso pancione. I maligni hanno sospettato che fosse stato proprio quel bambino, frutto di una presunta relazione clandestina con Pitt, il motivo della fine del matrimonio con la Jolie, ma l'attrice incinta ci ha tenuto a precisare che è stato concepito dal compagno Guillaume Canet, dal quale ha già avuto un figlio. Marion, per l'occasione, ha indossato un meraviglioso abito Dior blu scuro a collo alto e senza maniche. La particolarità sta nel fatto che, essendo molto ampio, è stato capace di "mascherare" le forme "abbondanti" della gravidanza.

Per completare il tutto, l'attrice ha tenuto i capelli sciolti tirati solo su un lato, ha sfoggiato un make-up semplice che però è riuscito a esaltare i suoi occhi e ha scelto dei sofisticati orecchini Chopard. Per l'occasione, Cotillard ha indossato un design semplice ed elegante firmato da Dior mostrando perfettamente la sua gravidanza avanzata. L'abito blu scuro senza maniche, con scollatura chiusa e fanale posteriore. La stella combinato con sofisticate orecchini Chopard. Insomma, pare proprio che la gravidanza faccia bene a Marion Cotillard, basta guardare per qualche istante il suo viso per capire che è più raggiante che mai.