Per le star non è semplice rimanere sempre sulla cresta dell'onda visto che ogni giorno l'attenzione dei media viene attratta da modelle giovani e procaci. Dopo Madonna, che a 57 anni è apparsa al Met Gala con un abito completamente trasparente, l'ultima provocazione arriva da Mariah Carey, popstar che ha raggiunto un incredibile successo negli anni Novanta. La cantante deciso di fare qualcosa di decisamente eccessivo per attirare tutti i riflettori su di lei.

In occasione del suo debutto come Dj all'1 Oak Nightclub di Las Vegas, Mariah ha sfoggiato un outfit bollente. Si è presentata all'evento con indosso solo con un chiodo di pelle nera, un body intimo aderentissimo che le teneva su il seno abbondante, reggicalze e calze a rete in vista. Ha lasciato dunque il lato b in mostra ma, nonostante ciò, è apparsa a suo agio e sicura di sé. A completare il look, tacchi vertiginosi Louboutin, fluenti boccoli biondi e collant contenitivi.

Anche se ha ormai raggiunto i 46 anni, Mariah sembra non volersi arrendere di fronte al tempo che passa e non può fare a meno di esibire e "strizzare" le sue forme ancora perfette. Anche se non ha perso fascino e bellezza, il suo outfit pare essere decisamente eccessivo per una serata in un nightclub e più adeguato ad una serata hot in compagnia del partner. A questo punto, non ci si può fare a meno di chiedersi quale sarà l'outfit scelto dalla popstar nel momento in cui vuole scaldare un momento di intimità, di certo sfoggerà qualcosa di ancora più aggressivo.