Siamo sempre stati abituati a vedere Marco Mengoni splendido ed elegante sui palcoscenici più ambiti del nostro paese ma nelle ultime ore ha lasciato senza parole i fan. Ha pubblicato una foto sui social per sostenere un progetto che intende ridurre l'uso della plastica ma la cosa incredibile è che è apparso quasi irriconoscibile. Il cantante ha sfoggiato la barba e i capelli lunghi, scatenando l'ironia dei followers che non hanno perso occasione di definirlo "invecchiato" e "trasandato".

Marco Mengoni non è solo un cantante di successo, è anche molto impegnato nel sociale e lo ha dimostrato nelle ultime ore. In compagnia del sindaco di Milano Giuseppe Sala ha consegnato delle borracce in alluminio fuori una scuola del capoluogo lombardo, così da sostenere l'iniziativa #PlanetOrPlastic, che intende ridurre al minimo l'uso delle bottiglie di plastica usa e getta. Ha colto l'occasione per scattarsi un selfie ma la cosa particolare è che è apparso quasi irriconoscibile.

Se di solito è elegantissimo e splendido sul palco, ora ha i capelli lunghi, la barba incolta e un aspetto un tantino trasandato. I fan hanno notato il dettaglio e non hanno perso occasione per criticarlo, scrivendo nei commenti: "Assomigli a Vessicchio", "Ti stai trasformando in Neri Marcorè”, “Con sta barba che ci vogliamo fare? Le trecce?". Nonostante il progetto nobile a cui ha preso parte, gli utenti dei social hanno preferito concentrarsi solo sul look del cantante. Non avrà forse anche lui il diritto di uscire di casa con un look non troppo curato? In fondo, a chi non è mai capitato di farsi vedere in strada in versione un po' sciatta?