Per le amanti della moda questo periodo è davvero duro: rimanere in casa a causa dell'emergenza Coronavirus rende impossibile sfoggiare i propri outfit e accessori glamour, facendo preferire tute e leggings a minigonne, paillettes e abiti trendy. A rimanere nell'armadio per il momento sono soprattutto le scarpe ma Manolo Blahnik è "venuto in soccorso" a tutte quelle che proprio non riescono a fare a meno dei tacchi a spillo. Sul suo sito ufficiale lo stilista spagnolo ha lanciato un'idea perfetta per combattere la noia da quarantena con stile. Si chiama "The Art of Colouring" ed è una raccolta di bozzetti originali di alcune delle sue creazioni più belle e preziose, accanto a ogni foto colorata ce n'è una seconda in bianco e nero da colorare, contornata solo con la matita.

The Art of Colouring, il nuovo progetto di Manolo Blahnik

I bozzetti black&white vanno colorati con pastelli, pennarelli, gessetti o acquerelli, così da mettere in moto la propria fantasia e creatività. "La libertà creativa è una forma di evasione, qualcosa di cui abbiamo bisogno ora più che mai", ha spiegato il designer, facendo riferimento al fatto che la sua iniziativa vuole essere una sorta di "terapia" per alleggerire lo stress provocato dall'isolamento. Blahnik non ha scelto dei bozzetti a caso, ogni schizzo ha un significato simbolico, dal modello Henley dell'autunno 2018, ispirato al suo amore per l'Africa, alle Acanthus del 2012, pensate invece per ricordare la ricordare la sua infanzia alle isole Canarie, dove era molto diffusa l'omonima pianta. Così facendo, anche quelle che hanno sempre sognato di vantare un armadio alla Carrie Bradshaw potranno avere delle Manolo Blahnik tra le loro mani, anche se solo sulla carta.

Colorare aiuta a scaricare lo stress

Con l'iniziativa "The Art of Colouring" lanciata sul sito web in un momento tanto difficile, Manolo Blahnik ha intenzione di sfruttare i benefici del colorare per allontanare i pensieri negativi e scaricare lo stress. È dimostrato, infatti, che concentrarsi su un'azione ripetitiva e semplice migliorerebbe l'umore, riducendo gli stati depressivi, sia nei bambini che negli adulti e la cosa si rivela perfetta per la quarantena prolungata che tutti ci siamo ritrovati a vivere nelle ultime settimane. "Siamo orgogliosi di presentare questa nuova iniziativa da vivere a casa, nella speranza di fornire ispirazione e diffondere positività in questo momento di isolamento. Crediamo che il disegno possa portare un senso di calma e incoraggiare la consapevolezza", viene spiegato sul sito. Il progetto è stato supportato dalla Mental Health Foundation, che ne ha approfittato per dare alcuni consigli per prendersi cura della propria salute mentale.