Jessica Workman ha 20 anni, viene da Chester ed è una delle finaliste di “Britain's Next Top Model”. Vanta una forma fisica perfetta ma, nonostante ciò, ha dichiarato di non amare affatto il suo corpo. La ragazza è stata scoperta a soli 15 anni da un talent scout su Facebook che aveva notato i suoi meravigliosi selfie, non aveva intenzione di diventare una modella, anzi, all’inizio il mondo della moda la spaventava non poco, ma oggi ne entrata ufficialmente a far parte.

E’ apparsa sul sito Asos Marketplace ed ha calcato le passerelle della Manchester Metropolitan University Graduate Fashion Week, rendendo la sua famiglia molto fiera dei risultati raggiunti. Nonostante ciò, Jessica è molto severa con se stessa, per raggiungere risultati incredibili sul suo corpo comincia la giornata sempre con un caffè ed un allenamento in palestra, seguito dalla preparazione di un frullato di proteine. Spesso, però, quando si sente sotto stress, reagisce nel modo sbagliato e comincia a mangiare in modo spropositato per poi pentirsene poco dopo.

L’ultima volta che lo ha fatto è stato quando ha scoperto di essere arrivata in finale. E’ proprio per questo che non riesce ad accettarsi così com’è. Ad aiutarla a mantenere un regime alimentare rigoroso è la mamma, la sua principale fonte di ispirazione. Oggi, la sua speranza è quella di vincere il programma, rimanendo cordiale e professionale come è sempre stata. Non dimentica inoltre la sua passione per il canto. Sogna infatti di poter dare prova non solo di essere una modella perfetta, ma anche di avere una voce da sogno.