Kylie Jenner è una delle star più richieste al mondo e, approfittando del successo raggiunto sui social, ha provato a lanciare una linea di make-up lo scorso anno che, incredibilmente, ha ottenuto un grande seguito. Peccato solo che oggi la make-up artist Vlada Haggerty accusi la sorellina della Kardashian di aver rubato una sua idea per la pubblicità.

Le denunce sono cominciate a dicembre dello scorso anno, quando Kylie ha usato una foto di alcune labbra dall’effetto metallico per sponsorizzare un suo rossetto. Vlada aveva fatto la stesa cosa 16 mesi prima, quando la star ancora non pensava a una sua linea di cosmetici, dando ancora più dettagli sul modo in cui si sarebbe potuto riprodurre quell’effetto sulla bocca. Addirittura, la sua immagine era stata utilizzata anche in un articolo dedicato a Kylie, senza che venisse fatto alcun riferimento al suo nome. A quanto pare, però, la ventenne non ha imparato la lezione e ha copiato ancora una volta l’idea della make-up artist.

La foto condivisa di recente, in cui si mostra con le mani sugli occhi e la bocca con un rossetto intenso, è praticamente identica a una che Vlada ha condiviso mesi fa. Anche gli utenti dei social hanno notato la somiglianza evidente ma i fan di Kylie continuano a difenderla a spada tratta, affermando che si tratta solo di una coincidenza. Per il momento, la star non è ancora intervenuta sulla questione ma probabilmente lo farà presto, non appena capirà quanto polverone sta alzando questa vicenda. In fondo, è impossibile fingere che la make-up artist non sia la sua fonte di ispirazioni per le pubblicità dei prodotti.