Ieri sera si è tenuta a Hollywood la 90esima edizione degli Academy Awards, che come ogni anno hanno premiato gli attori e gli artisti che si sono distinti per bravura e talento nel mondo del cinema. L'evento ha visto il trionfo di "The Shape of Water", che si è aggiudicato l'ambita statuetta come Migliore film dell'anno, ma ad aver attirato l'attenzione dei media non potevano che essere le star che hanno calcato il red carpet con i loro abiti più eleganti e sofisticati, da Nicole Kidman a Meryl Streep, fino ad arrivare a Emma Stone e a Jennifer Lawrence, apparsa scatenata e sexy poco prima dell'inizio della cerimonia. A distinguersi per bellezza, anche Lupita Nyong'o che non ha avuto paura di indossare gli occhiali da vista subito dopo aver posato di fronte ai fotografi sul tappeto rosso.

Il look di Lupita Nyong'o agli Oscar

Lupita Nyong'o è una delle attrici che hanno preso parte alla 90esima edizione dei  premi Oscar e, anche se non si è aggiudicata nessun premio, è salita lo stesso sul palco del Dolby Theatre, dove in compagnia del collega Kumail Nanjiani ha affrontato il tema dell'immigrazione. L'attrice ha calcato il red carpet con indosso un meraviglioso abito "metallico" nero e oro di Atelier Versace, caratterizzato da una scollatura monospalla e un profondo spacco che ha rivelato le gambe lunghe e snelle. Per completare il tutto ha scelto un'intricata acconciatura raccolta decorata con dei dettagli dorati e dei gioielli brillanti, che le hanno permesso di distinguersi per bellezza ed eleganza.

Lupita Nyong'o con gli occhiali agli Academy Awards

La cosa particolare, però, è che una volta salita sul palcoscenico, Lupita Nyong'o ha aggiunto un piccolo accessorio al look. Subito dopo essersi fatta fotografare sul tappeto rosso in forma smagliante, la star non è riuscita a fare a meno degli occhiali da vista, diventando la prima attrice a sfoggiarli sul palcoscenico hollywoodiano. Lupita ha puntato tutto su una montatura da gatta nera e trasparente che non ha intaccato affatto la sua bellezza ma che, anzi, ha aggiunto un tocco glamour e "intellettuale" all'outfit. Certo, ci sono star come Meryl Streep che hanno trasformato gli occhiali in un personale "marchio di fabbrica" ma tra le star più giovani quasi nessuna si lascia immortalare con questo accessorio sul visto, preferendo indossare le lentine a contatto durante le apparizioni pubbliche. Insomma, pare proprio che questa edizione degli Oscar abbia stravolto ogni convenzione. In quante dopo Lupita non avranno più paura di sfoggiare degli occhiali trendy sui red carpet internazionali?