339 CONDIVISIONI

Lucy Moore, la studentessa formosa scelta per Ann Summers [INTERVISTA]

Per Orgoglio XXL abbiamo intervistato Lucy Moore, una studentessa 22enne che con una taglia 50 ha vinto un concorso come modella per uno dei marchi più prestigiosi di lingerie d’Oltremanica. Gli inglesi l’hanno votata tra oltre 4000 ragazze dalla linea perfetta.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
339 CONDIVISIONI
New Ann Summers model

Lucy Moore è una ragazza londinese di 22 anni, studia diritto penale alla prestigiosa Università di Westminster. Come tutta la sua generazione è sui social network, con un profilo Twitter ed un profilo Facebook, gestisce un blog personale dove racconta se stessa ed il mondo che le sta intorno.

Lucy è una taglia 50 che sta bene e che si sente a suo agio con il proprio corpo. La sua forte personalità le permette così di partecipare al contest indetto da Ann Summers, uno dei marchi più prestigiosi di lingerie del Regno Unito, per la nuova linea di biancheria intima dedicata a San Valentino 2012. Con oltre 4000 partecipanti, tutte di taglia compresa tra la 42 e la 46, Lucy Moore batte l'agguerrita concorrenza con oltre 20.000 preferenze, diventando il nuovo volto dell'azienda inglese ed il fenomeno d'Oltremanica del momento. Abbiamo deciso, per inaugurare il nuovo canale dedicato all'Orgoglio XXL, di contattarla direttamente e scoprire cosa si prova a battere, da studentessa formosa, tantissime modelle professioniste. Ecco cosa ci ha raccontato.

Lucy Moore

GMD: Cara Lucy, vincere un contest per un marchio così importante e con una concorrenza così agguerrita di donne ossessionate dalla linea, deve averti regalato una fortissima soddisfazione. Puoi raccontarci le tue impressioni?

LM: Vincere il contest è stato qualcosa di travolgente, un sogno che diventa realtà. Ho sempre desiderato entrare nel mondo della moda e non ho mai permesso al mio peso di ostacolare il mio futuro. Per questo motivo è stato bello scoprire che la gente vedeva in me delle qualità e mi voleva come rappresentante della taglia forte nel Regno Unito.

GMD: In Italia le donne formose sono da sempre apprezzate, anche se in televisione viene preferito ancora il modello della donna perfetta 90/60/90. Pensi che questa tendenza sia pronta al cambiamento?

LM: Spero sempre che questo trend possa cambiare in favore delle donne formose, ma come ogni cosa dobbiamo tenere presente che siamo tutti diversi e tutti abbiamo il diritto di esprimere le nostre preferenze come meglio crediamo. L'importante è avere fiducia in se stessi ed essere felici con il proprio corpo, soltanto così anche gli altri vedranno risplendere la vostra bellezza.

GMD: Ti piacerebbe dare un suggerimento a tutte quelle donne che non si sentono a proprio agio con il loro corpo?

LM: E' molto semplice: bisogna fare tutto quello che ci rende felici. Se vuoi fare una dieta o vuoi decidere di mangiare più sano fallo soltanto se questa scelta ti rende pienamente felice. E un'altra cosa importante è mai paragonarsi alle altre donne. Voi siete belle proprio perchè siete uniche. Domandatevi che mondo noioso sarebbe se fossimo tutte uguali. Il corpo femminile è bello in qualsiasi forma.

GMD: Ora che sei riuscita a vincere un concorso di bellezza, abbandonerai gli studi?

LM: Non ci penso assolutamente, mi piace molto studiare. E' un'attività interessante e stimolante per la mente. Io sogno di diventare un'affermata modella e un bravo avvocato penalista allo stesso tempo ed attualmente sono in grado di bilanciare entrambi gli impegni.

GMD: Sei mai stata in Italia? Cosa pensi del nostro Paese?

LM: No, putroppo non sono mai stata in Italia. Mi piacerebbe visitare il Lago di Como e, decisamente, assaggiare la vostra splendida cucina ed il vostro gelato. Yum!

339 CONDIVISIONI
Cardi B, dopo anni di bullismo la scelta della chirurgia: «Mi facevano sentire strana e brutta»
Cardi B, dopo anni di bullismo la scelta della chirurgia: «Mi facevano sentire strana e brutta»
L'appello di Malala Yousafzai: "Fate tornare le ragazze afghane a scuola"
L'appello di Malala Yousafzai: "Fate tornare le ragazze afghane a scuola"
Come funziona la coppia aperta: tutti i pro e i contro di questo tipo di relazione
Come funziona la coppia aperta: tutti i pro e i contro di questo tipo di relazione
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views