Per la Primavera/Estate 2019 il noto brand parigino Louis Vuitton ha creato la collezione Monogram Giant, la sua particolarità sta nel fatto che è caratterizzata da una nuova versione extra-large del classico marchio LV. Questo è stato stampato su borse estive come la baguette Dauphine, il secchiello Cannes, la boite Chapeau Sable e la shopping bag Onthego, oltre che sulle tradizionali borse Speedy 30 e Keepall 50. Non compare solo sulle borse, il logo XL Monogram Giant è anche su alcuni capi di abbigliamento e accessori tra cui anelli, collane e cinture.

Il nuovo logo extra large di Louis Vuitton

Si chiama Monogram Giant ed è la nuova elegante collezione firmata Louis Vuitton con il logo gigante che va a decorare borse, cinture, portamonete, sciarpe, anelli e bracciali. Esistono due diverse versioni del logo, la prima è quella più moderna che compare sulle borse Monogram Giant con manici Toron e la lunga tracolla in cuoio o in pelle nera, la seconda è Monogram Reverse, che resta più tradizionale con modello double face delle iconiche borse. Per il noto brand parigino il logo è il simbolo della sua storia che ha inizio nel lontano 1896 quando il figlio di Louis Vuitton, Georges, si ispirò alla cultura giapponese di cui era appassionato per disegnare il tradizionale marchio con le lettere intrecciate, era l'unico modo per rendere riconoscibile il brand su bauli e valigie. I primi prodotti hanno avuto successo grazie ai personaggi illustri come Anna Magnani, che li utilizzavano per viaggiare. La tela Monogram venne registrata nel 1897 come motivo e nel 1905 come marchio. Da quel momento il logo è rimasto invariato e, nonostante l'idea originale di ingigantire il marchio LV, il brand parigino non tradirà mai le sue origini. La nuova collezione sarà sicuramente un successo, Louis Vuitton ha la capacità di dar vita ad idee innovative ma allo stesso tempo tradizionali.