A tutti sarà capitato almeno una volta nella vita di svegliarsi nella notte all’improvviso e di ritrovarsi sul ciglio del letto perché il partner si era “allargato” un po’ troppo. Spesso si arriva addirittura a litigare pur di “conquistare” una porzione di materasso ed evitare di cadere rovinosamente a terra. Quando si dorme in un letto matrimoniale non è sempre semplice gestire in modo equo gli spazi.

Di solito c’è sempre uno dei due partner, nella maggior parte dei casi il maschietto, che finisce per invadere anche le zone riservate all’altro e per quest’ultimo passare l’intera notte senza potersi muovere per paura di cadere non è rilassante. Un utente di Imgur particolarmente ingegnoso, però, è riuscito finalmente a trovare la soluzione ideale. Stufo di sopportare la cattiva abitudine della sua fidanzata, che non faceva altro che “rubare” il suo spazio a letto, ha ideato una luce laser che separa i due lati in modo evidente ed equo e che può essere usata anche di notte attraverso un telecomando.

L’uomo ha poi mostrato la sua invenzione sui social, accompagnando la foto alla didascalia: “Questa disputa finirà ora”. L’idea geniale ed originale ha avuto così tanto successo che è stata messa in vendita su eBay. Sono già moltissimi coloro che stanno richiedendo la luce “magica” con la speranza che possa diventare il rimedio ideale per ottenere finalmente il proprio spazio a letto. Certo, forse la luce rossa nel buio della camera può dare un po' fastidio all'inizio ma almeno farà evitare litigi ed incomprensioni inutili all'interno della coppia.