Moschino è la nota Maison di moda diretta da Jeremy Scott che a ogni stagione riesce a distinguersi sempre per originalità. Non è un caso che per la prossima estate lo stilista abbia lanciato un'idea davvero sopra le righe: si chiama "Teddy Shoes" ed è la collezione di sneakers ispirata alla mascotte del brand, cioè l'orsetto. La cosa particolare è che quest'ultimo non è finito sulla tela delle scarpe ma è stato trasformato in una suola oversize 3D.

La collezione Teddy Shoes di Moschino

Teddy Shoes è la nuova collezione di sneakers realizzata da Jeremy Scott per Moschino per la Primavera/Estate 2019. E' composta da diversi modelli declinati con chiusura ankle-strap regolabile o in versione lace-up, tutti caratterizzati da un'innovativo fondo in gomma che trasforma l'iconico orsetto, il simbolo della Maison, in una suola oversize 3D in contrasto con la tomaia, decorata con la scritta "This is not a Moschino toy". Se da un lato le versioni femminili sono rifinite con glitter oro e argento oppure con tessuto high-tech effetto scuba, quelle unisex sono realizzate con pelle, camoscio e rete e hanno i lacci black&white a contrasto. L'obiettivo dello stilista? Fondere la tendenza dinamica e sportiva della contemporaneità, ispirandosi allo spirito ironico e giocoso della nota mascotte del brand. La suola "Teddy Bear" è stata progettata per accrescere l'impatto visivo della scarpa, donando carattere e personalità a ogni passo, anche perché l'usura del fondo bianco è capace di mettere in risalto l'espressione sorridente dell'orso. Le esclusive sneakers possono essere acquistate in anteprima sul sito ufficiale della Maison, nelle principali boutique del marchio oppure nei più prestigiosi multibrand store del mondo.Il loro prezzo? Si aggira tra i 280 e i 295 euro ma, in compenso, si porterà ai piedi qualcosa di davvero unico e bizzarro.