Compie oggi 50 anni Brad Pitt, l'uomo più amato dalle donne, eletto centinaia di volte il più sexy nelle classifiche dei magazine di mezzo mondo. Durante la sua carriera di attore ha collezionato ruoli importanti in produzioni hollywoodiane e lavorato con i più grandi registi del cinema contemporaneo, ha conquistato splendide colleghe come Gwyneth Paltrow, Jennifer Aniston e Angelina Jolie e soprattutto ha cambiato centinaia di volte il suo look. Ecco dunque una breve carrellata di immagini in cui Brad Pitt appare nelle diverse fasi della sua vita, dagli inizi della carriera fino ad oggi.

Chi non ricorda l'attore giovanissimo sul set di "Thelma&Louise", nel suo primo ruolo di rilievo risalente al 1991. Grazie a quel ruolo riuscì a far breccia nei cuori delle donne diventando immediatamente un sex symbol. All'epoca aveva capelli biondo cenere spettinati ed un look americano al 100%, con canotta bianca, stivali da cowboy e blue jeans. Poco dopo i capelli si allungano e i look diviene ancora più selvaggio. Pitt mantiene uno stile da "bello e impossibile" fino alla fine degli anni '90 quando, probabilmente spinto dalla fidanzatina d'America Jennifer Aniston, taglia i capelli e sceglie un look da bravo ragazzo. Poco dopo per esigenze di copione si rasa a zero per prendere parte a film come "7even" (1995), ritorna ad un look da gentlemen per interpretare la morte nella pellicola "Meet Joe Black" (1997) e successivamente assume le sembianze da duro recitando in "Fight Club" (1999). I capelli diventano biondissimo sul set di "The Mexican" (2001), in cui recita al fianco di Julia Roberts; sfoggia poi un taglio estremamente trendy in "Ocean's Eleven" (2001) primo film della saga firmata da Steven Soderbergh.

Nel periodo in cui incontra e si innamora di Angelina Jolie cambia continuamente look alternando lunghi capelli lisci e abiti trasandati ad elegantissimi completi, la maggior parte dei quali firmati Tom Ford. Anche quando viene scelto come primo testimonial uomo del profumo femminile Chanel N.5 sfoggia capelli lunghi fino alle spalle. Il taglio lungo, insieme agli amati occhiali a goccia e ai sunglasses tartarugati, sono sempre presenti almeno fino a poco tempo fa. Durante l'ultima uscita pubblica infatti l'attore cinquantenne ha esibito un taglio da marines con capelli cortissimi e un look estremamente glamour con smoking nero e papillon. Evidentemente è finita l'era dello stile "savage", oggi Pitt è ormai un padre di famiglia che cura il look senza però esserne mai schiavo.