Anniesa Hasibuan è una stilista indonesiana di 30 anni e, in occasione della New York Fashion Week, ha presentato la sua collezione di abiti per donne musulmane. Per la prima volta nella storia, l’hijab e gli abiti tipici di questa cultura sono finiti su una passerella tanto ambita e il risultato è stato spettacolare. La linea, chiamata De Jayakarta, comprende 48 look ready-to-wear e 10 abiti da sera, caratterizzati da gonne lunghe in oro, giacche lucide ricoperte di perline, pantaloni in seta e veli rosa, argentati e metallizzati.

A completare il tutto, anche una collezione di occhiali rifiniti con gioielli e pietre brillanti. Le modelle che hanno sfilato in passerella hanno dimostrato che si può essere eleganti e glamour anche se si porta lo hijab sulla testa. “La risposta è stata molto positiva. I miei abiti sono semplici ed eleganti ma utilizzano dei materiali di lusso. Le donne che li indossano possono sentirsi principesse nella loro quotidianità, non solo nelle occasioni speciali”, ha dichiarato Annessa, fiera di aver realizzato una linea per donne musulmane.

La stilista è nata a Jakarta ed è sempre stata appassionata di moda, anche se per lei era solo un hobby. Ha cominciato a realizzare dei capi d’abbigliamento per alcuni amici, ha poi studiato design della moda ma non avrebbe mai immaginato di raggiungere il successo. Oggi, gira il mondo proprio grazie alle sue creazioni ed è diventata la prima indonesiana ad aver partecipato alla settimana della moda newyorkese, esperienza che ha definito decisamente la più bella della sua vita.