Potrebbe essere tranquillamente una foto dell'epoca: anno 1999, la sua prima volta ai CFDA Fashion Awards, accanto a lei c'era il fidanzato Hugh Grant. Ma lo scatto postato da Liz Hurley avvolta in quello stesso abito viola di Versace, non è un dolce ricordo condiviso su Instagram, ma la realtà. La supermodella e attrice americana lo ha sfoggiato a distanza di 21 anni è il risultato è uno solo: sorprendente e da far invidia alla Liz del passato. «Sono a casa a guardare la tv in un abito di Versace indossato 21 anni fa», è la didascalia del post che ha fatto letteralmente impazzire i suoi followers.

Lo stesso abito di Versace indossato di 21 anni fa

Scollatura con drappeggio, spacco profondo e quell'effetto metallico che funziona ora come allora. L'occasione, però, è diversa: nessun red carpet stavolta ma una sfida casalinga, la #TurnUpNotIn, lanciata da Harper's Bazaar US per regalare un tocco alla moda anche a questi giorni di lockdown. E in effetti, armata di telecomando, è riuscita nell'impresa. «Ero con il mio fidanzato di allora Hugh Grant e mi sono divertita molto. L'ho messo via immediatamente avvolta in una carta velina senza acidi ed è ancora perfetto!», ha rivelato l'attrice al giornale americano.

Un altro abito iconico: il pin dress di Versace indossato 25 anni dopo

Ma la perfezione non è solo dell'abito, perché oggi a quasi 55 anni, sembra che Liz sia stata in grado di fermare il tempo. E le foto in bikini pubblicate sul suo profilo social ne sono una chiara testimonianza. Già lo scorso anno la super top model aveva sfidato se stessa indossando l'abito che l'ha consacrata nell'olimpo delle star: un altro Versace, questa volta in nero, con spacchi vertiginosi e spille da balia con testa di Medusa a chiusura. Lo aveva sfoggiato nel 1994 alla prima londinese di "Quattro matrimoni e un funerale" e 25 anni dopo ha dimostrato di poterlo indossare anche meglio. Insomma Liz Harley ha davvero fermato il tempo e oggi con più sicurezza e consapevolezza di sé appare più in forma che mai.