Orla McKinney è una donna di 40 anni, viene dalla Contea di Armagh, nell'Irlanda del Nord, e nella sua vita ha avuto un unico amore, Thomas, detto Tam, che oggi ha 41 anni. I due si sono conosciuti quando erano adolescenti e tra loro è stato subito un colpo di fulmine ma, come succede in ogni relazione, dopo qualche anno hanno avuto un momento di crisi che li ha allontanati. E' proprio in quel periodo che l'uomo, allora 21enne, ha avuto un terribile incidente automobilistico che gli ha causato dei danni cerebrali.

"Non dimenticherò mai quando ho scoperto che Tam ha avuto l'incidente, mi sono bloccato e ho faticato a riprendermi. Ho pregato che si riprendesse, ho sentito ogni giorno il cugino per sapere come stava", ha spiegato la donna, ricordando quei momenti drammatici. Nonostante il ragazzo avesse perso la memoria, Orla ha fatto di tutto per farlo re-innamorare di lei quando è tornato in forma. Durante una serata con gli amici, ha architettato un piano per ritrovarsi "casualmente" a parlare con lui. Gli ha raccontato tutto quello che avevano fatto in passato ma lui non ricordava nulla.

Anche se all'inizio la cosa le è sembrata un tantino frustrante, alla fine è riuscita nel suo intento e ha fatto perdere per la seconda volta la testa alla sua anima gemella. Oggi sono passati 20 anni da quel terribile incidente e la coppia sta ancora insieme, si è sposata e ha avuto 5 figli. Tam non può fare a meno di ringraziare Orla, se quest'ultima non avesse insistito con tenacia e determinazione, probabilmente lui non avrebbe più conosciuto l'amore.