127 CONDIVISIONI
8 Maggio 2019
17:00

L’Hoya Kerrii, la pianta grassa a forma di cuore aggiunge un tocco romantico alla nostra casa

L’Hoya Kerriii è una pianta grassa con le foglie a forma di cuore che incanta al sol guardarla, tanto da sembrare finta. E’ facile da mantenere in vita, non ha bisogno d’ acqua, ma solo di tanta luce, insomma è la pianta adatta a tutti, perfetta per un romantico regalo.
A cura di Chiara Sorice
127 CONDIVISIONI
@thepottedjungle
@thepottedjungle

Volete aggiungere un tocco green e allo stesso tempo romantico alla vostra casa? Per questo c'è l'Hoya Kerrii, un particolare tipo di pianta grassa con foglie che trattengono acqua, ma la particolarità è che sono a forma a cuore. L'Hoya Kerii è perfetta come regalo romantico e come arredamento della casa, non è molto facile però da reperire, solitamente si vende online o in alcuni negozi come talea, un frammento di una pianta appositamente tagliata e impiantata nel terreno per rigenerare le parti mancanti. La talea della Hoya Kerii a forma di cuore, se trapiantata, può generare un'intera pianta, l'unico difetto è che cresce molto lentamente, quindi potremmo aspettare anche un paio d'anni per vederla fiorire, ma il lato positivo è che con la stessa lentezza muore.

Come curare l'Hoya Kerrii

L'Hoya Kerrii è adatta a tutte noi ragazze, anche a chi ha il pollice nero poichè questa pianta a forma di cuore è molto facile da curare, infatti basta che sia esposta sempre alla luce preferibilmente indiretta e puoi lasciarla anche senza acqua per giorni, tanto non morirà, basta annaffiarla una volta ogni 3/4 settimane e farla crescere in un terreno secco. In molti negozi è confezionata in vasetti di coccio rosso che non hanno il foro per la fuoriuscita dell'acqua e le radici sono avvolte in una paglia che ne impedisce lo sviluppo. L'Hoya Kerri è un tipo di pianta del sud-est dell'Asia e fu introdotta in Europa dal botanico collezionista inglese Arthur Francis George Kerr, da allora nel Regno Unito divenne il regalo perfetto per il giorno di San Valentino. La pianta a forma di cuore può arrivare fino ai quattro metri di altezza e le sue foglie possono essere larghe fino ai sei centimetri. L'unica arma letale per lei è il freddo, dunque in inverno bisogna tenerla al caldo all'interno della nostra casa, lontano da spifferi invernali.

La Ceropegia Woodii, un'altra pianta a forma di cuore

La Ceropegia Woodii è una pianta chiamata dagli inglesi "String of hearts ", ossia collana di cuori, proprio per la tipica forma delle sue foglioline. Una pianta del sud Africa che, come la Hoya Kerrii, teme il freddo, in casa ha bisogno di molta luce, all'esterno invece va messa a mezz'ombra.  Anche questa pianta, essendo grassa, non ha bisogno di molte cure ed è difficile che muoia, ma se per caso notassimo le foglie ingiallite, vuol dire che la pianta sta soffrendo o per eccesso d’acqua o per le temperature troppo basse. Woodii è una pianta che trattiene acqua quindi basta che in autunno sia bagnata regolarmente ogni 4/5 giorni, lasciando asciugare bene il terreno, e nei mesi più freddi invece solo una volta al mese. E' il regalo perfetto, originale per qualsiasi occasione, non solo per San Valentino e c'è anche un altro lato positivo: è molto economica, è proprio la pianta adatta a tutti.

127 CONDIVISIONI
Piante grasse in casa: tutti i benefici per la salute
Piante grasse in casa: tutti i benefici per la salute
Le borse a cuore sono tornate di moda: la tendenza romantica per l'estate 2022
Le borse a cuore sono tornate di moda: la tendenza romantica per l'estate 2022
Bianca Guaccero in estate indossa gli occhiali più trendy e romantici della stagione (quelli a cuore)
Bianca Guaccero in estate indossa gli occhiali più trendy e romantici della stagione (quelli a cuore)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni