Letizia di Spagna non sbaglia un colpo in fatto di stile e se il look piace, allora perché non indossarlo di nuovo? È ciò che ha fatto la regina con l'abito floreale di Hugo Boss, già sfoggiato a novembre durante una visita la Museo Nazionale del Prado. L'occasione per la consorte del re Filippo è stata offerta dall'incontro con i rappresentanti di un ente benefico che offre supporto alle famiglie con figli affetti da Sindrome alcolico fetale, una forma di disabilità permanente che colpisce il feto esposto all’alcol consumato dalla made in gravidanza. La regina, che ha ascoltato le storie di alcuni giovani presenti, ha realizzato l’incontro con l’obiettivo di sensibilizzare le persone su questo delicato tema.

Letizia incanta tutti con il suo abito a fiori

Elegante e luminosa, Letizia ha portato un’ondata di primavera al Palazzo della Zarzuela, avvolta da questo abito rosa chiaro con stampa floreale nei toni del marrone e dell’arancio, con maniche lunghe, colletto in stile camicia, cintura abbinata in vita e una gonna che cade morbida a mezza lunghezza. La regina ha abbinato al vestito di chiffon un paio di décolleté in pelle marrone firmate Magrit, degli orecchini lunghi con piccole pietre e un elegante anello d’oro di forma ovale. Semplice anche la scelta del make-up per il quale ha optato, come di consueto, per toni nude sia sugli occhi che sulle labbra. L'abito camicia Kalocca di Hugo Boss, del valore di 460 euro, al momento è disponibile in saldo a circa 200 euro. Sia modello che stampa sono un evergreen da sfoggiare a primavera, per occasione più formali, abbinandolo a un paio di scarpe con il tacco come ha fatto la regina, ma anche tutti i giorni, smorzandolo con sneakers e calzettoni. Impeccabili ed elegante come sempre, Letizia è la conferma che per essere buoni reali, non bisogna dimenticare lo stile e la moda, ma senza trasgredire alle regole imposte dall'etichetta, si può continuare a fare tendenza.