È da quando è terminato il lockdown che la regina Letizia Ortiz sta facendo il tour della Spagna in compagnia della famiglia al completo e ogni volta che appare in pubblico riesce a lasciare tutti senza parole con il suo stile glamour ed elegante. Qualche giorno fa ha visitato l'Insular Livestock Cooperative di Minorca e come al solito ha dato prova di non avere rivali in fatto di look. Ha puntato sul total white con un abito sbarazzino in pizzo sangallo firmato Uterqüe, un modello con la gonna alla caviglia e il corpetto scollato con le spalline decorate con dei volant. Per completare il tutto ha scelto le sue scarpe preferite dell'estate, le espadrillas con la zeppa, una variante color panna con dei nastri legati intorno alla caviglia di Macarena.

È stato però un altro accessorio sfoggiato ad attirare le attenzioni del pubblico: la regina ha rinunciato alle clutch bag e alle pochette bon-ton, preferendo una shopper di stoffa di Bolsas FQ, per la precisione un modello in bianco e blu da poter portare sia in spalla che a mano. Il suo prezzo? Appena 20 euro, una cifra che praticamente tutti possono permettersi per vantare uno stile "principesco". Non è la prima volta che Letizia punta su una borsa simile, lo aveva già fatto qualche giorno fa per visitare Maiorca, anche se in quell'occasione aveva preferito una variante in bianco e rosso abbinata al colore dell'abito. Insomma, a quanto pare la moglie del re Felipe VI è una "regina ribelle" che non ha paura di ribellarsi all'etichetta reale. Kate Middleton prenderà esempio da lei per le sue prossime apparizioni pubbliche? L'unica cosa certa per il momento è che anche una shopper low-cost può trasformarsi in un accessorio sofisticato se abbinata nel modo giusto.