Volete fare il possibile per rimanere in salute il più a lungo possibile? Dovete praticare attività fisica fin da quando siete giovanissimi, visto che è la migliore "medicina" per combattere la depressione e i problemi cardiaci che compaiono con l'avanzare dell'età. Allenandosi, dunque, si riduce il rischio morte prematura.

L'attività fisica riduce il rischio morte prematura

Secondo uno studio condotto presso l'Università del Texas, l'esercizio fisico ha degli effetti così benefici sul corpo e sulla mente da riuscire anche a combattere alcuni problemi di salute. In particolare, sono stati tenuti sotto controllo più di 17.000 partecipanti e i risultati sono stati chiari: coloro che si allenavano regolarmente fino alla mezza età erano quelli più in forma e in salute. L'attività aerobica riuscirebbe infatti a ridurre il rischio morte prematura, allontanando non solo i problemi cardiaci ma anche la depressione. Gli scienziati suggeriscono di cominciare ad allenarsi quando si è ancora giovani e di continuare fino a quando se ne hanno le forze, soprattutto quando si soffre di ansia e depressione. "Quanto prima si comincia a praticare fitness, maggiori sono le possibilità di prevenire la depressione e a lungo termine si abbasserà del 56% anche il rischio di malattie cardiache", ha dichiarato il coautore dello studio Madhukar Trivedi. Come fare a trovare l'energia e la determinazione per essere costanti? Tenere un registro su cui annotare i propri progressi, variare gli esercizi spesso e allenarsi con un amico. Anche se all'inizio sembrerà difficile, con il passare del tempo diventerà sempre più piacevole e soddisfacente.