L'estate è ormai arrivata quasi per tutti e, oltre alle star che già da diverse settimane sono in viaggio in giro per il mondo, anche per i Royals è il momento di staccare la spina. A essere finita al centro dell'attenzione dei media questa volta non è la famiglia inglese ma quella spagnola, arrivata nelle ultime ore a Palma di Maiorca per assistere alla 38esima edizione della Copa del Rey. Al fianco di Filippo VI e Letizia Ortiz non potevano mancare le figlie Leonor e Sofia, che hanno incantato tutti con la loro bellezza. Sebbene vantino uno stile semplicissimo, sono ugualmente super eleganti, a dimostrazione del fatto che una principessa che si rispetti non ha bisogno di abiti appariscenti e pomposi per farsi notare.

I look di Leonor e Sofia di Spagna per l'arrivo a Palma di Maiorca

Letizia Ortiz e Filippo VI sono volati a Palma di Maiorca per assistere alla 38esima edizione della Copa del Rey, evento con cui danno inizio alle loro vacanze, e per l'occasione non potevano non portare le figlie Leonor e Sofia. Sono state proprio le principessine ad attirare l'attenzione del pubblico, riuscendo a oscurare la mamma icona di stile. Le ragazzine, che oggi hanno rispettivamente 13 e 14 anni, sono apparse più belle che mai. Anche se hanno puntato tutto su dei look semplicissimi, hanno incantato tutti con il loro sorriso smagliante e i loro capelli biondi. La primogenita ha scelto degli shorts di lino bianchi e una camicia azzurra accollata con le maniche corte, il tutto abbinato a un paio di minorchine. La sorella ha invece preferito una canotta bianca con delle decorazioni in pizzo, dei pantaloncini a righe e dei sandaletti color sabbia con dei lacci intorno alla caviglia. Insomma, Leonor e Sofia sono la dimostrazione materiale del fatto che una principessa non ha bisogno di grandi artifici per avere stile: loro riescono a essere raffinate e trendy anche con semplicità, proprio come mamma Letizia.