Chiara Ferragni e Fedez hanno vissuto un momento di grande paura ieri pomeriggio, il piccolo Leone è finito al pronto soccorso a causa di un incidente domestico. Stava giocando come sempre in casa quando ha sbattuto la fronte contro un battiscopa, procurandosi un taglio profondo che ha richiesto sei punti di sutura. I fan avevano sospettato che fosse accaduto qualcosa perché la fashion influencer, solitamente sempre super attiva sui social, è rimasta in silenzio per diverse ore. È tornata a postare una Stories solo in serata al ritorno dall'ospedale e ha raccontato l'accaduto, rassicurando tutti sulle condizioni di salute del piccolo. I Ferragnez, che avevano programmato un viaggio in Lapponia nelle prime settimane di dicembre, hanno deciso di annullare tutto, così da prendersi cura al meglio del bimbo e della sua ferita.

Un po’ Shining un po’ Rambo 💪🏻

A post shared by FEDEZ (@fedez) on

Oggi Leone sembra essere tornato in splendida forma e nei video condivisi stamattina dai genitori è scatenatissimo, anche se porta una benda intorno alla fronte. Se da un lato la Ferragni è diventata più apprensiva, tanto da non lasciarlo solo neppure per un minuto mentre gioca, Fedez sembra essere più rilassato e non perde occasione per sdrammatizzare facendo ironia. Gli ha scattato una foto mentre si affaccia alla porta di camera sua con il sorriso stampato sul viso e una medicazione bianca intorno alla fronte. Nella didascalia ha poi scritto: "Un po’ Shining un po’ Rambo", scherzando sul suo aspetto e sulla "fascia" che è costretto a portare. Insomma, per fortuna tutto si è risolto per il meglio e, nonostante l'incredibile spavento, il piccolo di casa Ferragni non ha perso il suo dolcissimo sorriso.