Festival di Sanremo 2020
5 Febbraio 2020
11:17

Leo Gassman ieri e oggi, l’evoluzione di stile del figlio di Alessandro dagli esordi a Sanremo 2020

Leo Gassman è uno dei concorrenti in gara a Sanremo Giovani, durante la prima serata ha presentato il brano “Vai bene così”. Somiglia in modo impressionante al papà Alessandro Gassman e, a dispetto di quanto si potrebbe pensare, erano già anni che provava a sfondare nella musica: ecco come è cambiato negli anni.
A cura di Valeria Paglionico
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2020

Leo Gassman è uno dei protagonisti della 70esima edizione del Festival di Sanremo, ha preso parte alla prima serata, presentando la canzone "Vai bene così", in gara tra le Nuove proposte. Come suggerisce il cognome "famoso", è un figlio d'arte, il papà è infatti l'attore Alessandro Gassmann, dal quale ha eredito l'incredibile bellezza e il fascino irresistibile. Anche se in molti lo hanno visto per la prima volta solo sul palcoscenico dell'Ariston, in verità era già da anni che provava a sfondare nel mondo della musica. Oggi ha 21 anni e punta tutto su dei look casual come quello sfoggiato durante la prima serata sanremese ma fino a qualche tempo fa il suo stile era un tantino diverso: ecco le foto che mostrano la trasformazione.

Le foto di Leo Gassmann da piccolo

Leo Gassman ha solo 21 anni ed è alle prese con i primi successi nel mondo della musica ma, nonostante la popolarità, non dimentica le sue origini. È molto legato alla famiglia e non perde occasione per riaprire i vecchi album di foto, condividendo sui social degli scatti risalenti all'infanzia. Il figlio di Alessandro Gassman da piccolo era adorabile, aveva i capelli ricci che ancora lo contraddistinguono e lo stesso sguardo profondo del papà. A quanto pare, fin dalla nascita era destinato a diventare una vera e propria icona di bellezza.

Leo Gassman, da X-Factor a Sanremo

Leo Gassman è nato a Roma il 22 novembre 1998 dai due attori Alessandro Gassman e Sabrina Knaflitz, è dunque il nipote della leggenda del cinema Vittorio Gassman. Fin da piccolo ha deciso di non seguire le orme dei genitori nel mondo della recitazione, la sua più grande passione è sempre stata la musica, ha infatti frequentato il Conservatorio Santa Cecilia di Roma, studiando canto e chitarra. Prima del Festival di Sanremo, aveva già partecipato a un noto programma televisivo nel 2018, la 12esima edizione di X-Factor, entrando a far parte del team di Mara Maionchi. Ha raggiunto la fase live del talent show ma poi è stato eliminato. Riuscirà ad allontanarsi dall'etichetta di "figlio di" dopo la partecipazione a Sanremo?

L'evoluzione di stile di Leo Gassman

Leo Gassman è uno dei concorrenti in gara a Sanremo Giovani ed è apparso sul palco dell'Ariston durante la prima serata, lasciando tutti senza parole con il suo talento. Oggi lo vediamo con i capelli ricci e indosso abiti casual come sneakers, felpe e pantaloni larghi ma fino a qualche tempo fa vantava uno stile un tantino differente. Fino a quando ha partecipato a X-Factor non poteva fare a meno di giacche e completi eleganti, ora invece è passato a capi street style che lo rendono un vero e proprio "bello e dannato". Oltre al cognome "famoso", a contraddistinguerlo è infatti l'incredibile somiglianza con il papà e il nonno: è impossibile non riconoscere questi ultimi dietro il suo viso pulito e i suoi occhi profondi. Cosa sfoggerà nei prossimi impegni sanremesi?

705 contenuti su questa storia
Area Sanremo 2020, annunciati gli otto vincitori: solo due parteciperanno al Festival
Area Sanremo 2020, annunciati gli otto vincitori: solo due parteciperanno al Festival
A sei mesi da Sanremo 2020 ecco quali sono canzoni e cantanti più ascoltati
A sei mesi da Sanremo 2020 ecco quali sono canzoni e cantanti più ascoltati
Chi è il maestro Enzo Campagnoli, che ha ballato con Elettra Lamborghini a Sanremo
Chi è il maestro Enzo Campagnoli, che ha ballato con Elettra Lamborghini a Sanremo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni