Maria Sheila Miani è una giovane ragazza romana di 21 anni e negli ultimi giorni è diventata famosa grazie ai social. Su Instagram cura il profilo "legolize_fashion", dove posta delle immagini fuori dal comune. Ha infatti deciso di stravolgere le copertine dei più famosi magazine di moda, trasformando le modelle di fama internazionale in Lego.

Naomi Campbell, Keira Knightley e tutte le top model che infiammano le pagine di Vogue ed Elle sono state trasformate in divertenti sculture giocattolo. I famosi mattoncini ed  omini gialli che hanno accompagnato la nostra infanzia vengono utilizzati per riprodurre l’aspetto delle donne più desiderate al mondo ed il risultato è decisamente originale. Maria Sheila, che sogna fin da adolescente diventare editor di moda, sta spopolando con le sue creazioni sui social, dove tra i suoi 1951 seguaci ci sono anche star dello spettacolo.

L’idea del progetto “Legolize Fashion” è nata quando al corso di moda le è stato chiesto di creare dei disegni in cui il fashion system incontrasse e si fondesse con un mondo completamente diverso. E’ proprio qui che ha pensato ai Lego, le iconiche costruzioni con cui si possono costruire dei personaggi incredibili. Per il futuro, sogna di lavorare nel campo della moda e dei social media, magari in qualche azienda di lusso che intende creare contenuti originali e di qualità. Con la sua esperienza e con il suo progetto unico, Maria Sheila ha dimostrato che i giovani d’oggi sono menti brillanti e creative, con moltissimi sogni nel cassetto che aspettano solo di essere realizzati.