Quale momento migliore per sfoggiare una manicure a tema estivo? Prova la pool nail art, la manicure che si ispira alla piscina, con le sue sfumature dell'azzurro e i riflessi dell'acqua. I modi per realizzarla sono tantissimi, tutti semplici e veloci.

Per questa manicure avrai bisogno principalmente di smalti sulle tonalità dell'azzurro: da quello pastello chiaro e delicato a quello azzurro cielo, ma potrai sbizzarrirti anche con le tonalità del blu. L'ideale è avere a portata di mano un top coat brillante e luminoso da stendere come ultimo step. L'obiettivo è quello di ricreare sull'unghia l'effetto dell'acqua e dei mosaici che di solito vengono utilizzati per rivestire la piscina. C'è anche chi disegna salvagenti, costumi e decorazioni a tema marino.

Se vuoi creare la pool nail nel modo più semplice non dovrai fare altro che stendere uno smalto di base azzurro applicare poi un top coat con dei glitter argentati finissimi al suo interno: il riflesso dei glitter renderà luminosa e brillante la tua manicure. Se sei una nail art addicted puoi creare l'effetto con la water marble: in un bicchiere d'acqua sciogli le gocce di smalto, alternando diverse tonalità. Immergi poi l'unghia, lasciandola nel bicchiere per qualche secondo; con l'aiuto di uno stuzzicadenti rimuovi l'eccesso di smalto che si sarà formato attorno al dito, poi estrailo dall'acqua: a questo punto non dovrai fare altro che pulire le cuticole a applicare il top coat brillante. Un altro metodo facile e veloce da realizzare è quello che prevede l'utilizzo di una spugnetta in lattice: sulla superficie della spugnetta stendi delle linee orizzontali con lo smalto, partendo dal colore più scuro a quello più chiaro. Tamponalo poi sull'unghia facendo una pressione sulla superficie, attendi che lo smalto asciughi e stendi poi il top coat. Scopri nella gallery tutte le idee per ricreare la manicure dell'estate!