Ti piacciono le manicure semplici e minimal? Una delle nail art più gettonate per questo 2017 è quella che porta in scena i black accents, ovvero dei piccoli dettagli neri che arricchiscono la manicure, generalmente neutra e delicata. Puntini triangoli ma anche linee e decorazioni diventano le protagoniste di una manicure minimal, semplice ed elegante allo stesso tempo. Facilissima da ricreare a casa tua in pochissimo tempo e, soprattutto, con solamente due smalti. Ecco come fare!

Niente paura: non si tratta di una manicure elaborata e complicata da realizzare. Tutto ciò di cui avrai bisogno sarà uno smalto neutro per creare la base e uno smalto nero per realizzare i dettagli colorati. Se ti piace giocare con i finish degli smalti puoi scegliere di applicare uno smalto neutro opaco su tutta la superficie dell'unghia, e di creare un contrasto con lo smalto nero e lucido, o viceversa. Dopo aver steso il colore di base, attendi che sia completamente asciutto e procedi poi con le decorazioni. Potrai sbizzarrirti a mano libera oppure utilizzare strumenti come il dotting tool per creare pois e pallini di diverse grandezze oppure scotch per realizzare linee precise e simmetriche. La manicure è minimal, ma puoi liberare la tua fantasia.

La regola è che il nero non sovrasti il colore di base, che dovrà essere sempre la nuance principale della manicure: c'è chi per esempio realizza dei piccolissimi puntini al centro dell'unghia, ripetendo il motivo solamente su qualche dito, oppure chi crea una decorazione diversa su tutte le unghie. Se ami le linee puoi crearne di piccole e sottili al centro dell'unghia, alternando quelle orizzontali a quelle verticali, oppure puoi realizzare una dark french manicure con delle lunette sottilissime e precise. Sfoglia la gallery e scopri tutte le idee da copiare!