"Qualche volta, la forza arriva nel sapere che non sei solo" con questa commovente frase la fotografa Lora Scantling qualche tempo fa scelse di accompagnare il dolce scatto di tre bimbe malate di leucemia. All'epoca, la fotografia che raffigurava le tre bimbe strette in un dolce abbraccio, divenne virale collezionando milioni di like sui social network. Ora quelle tre bambine stanno pian piano guarendo, la terribile malattia che le affiggeva è ormai in fase remissiva e le piccole stanno tornando alla loro vita normale.

Ainsley Peters, 4 anni, Rylie Hughey, 3 anni e Rheann Franklin, 6 anni, sono le tre protagoniste dello scatto risalente allo scorso aprile e firmato dalla fotografa Lora Scantling, che si è sipirata allo stile della celebre Anne Geddes per realizzare la commovente immagine delle piccole. Le tre bambine dell'Oklahoma avevano in comune la stessa tremenda malattia, la leucemia, ma non si conoscevano tra loro, a farle incontrare è stata Lora che le ha immortalate mentre si abbracciavano, realizzando una fotografia di grande impatto, un vero e proprio messaggio di speranza per i milioni di bambini che in tutto il mondo soffrono per il cancro e spesso combattono da soli un'atroce malattia. Dopo il primo incontro le bambine non si sono più separate, sono rimaste amiche ed hanno superato insieme il cancro. Oggi stanno guarendo, il miracolo è avvenuto e la loro malattia sta pian piano scomparendo.