Ogni anno va in scena il grande show di Victoria's Secret, non una semplice sfilata ma un vero e proprio spettacolo con super modelle in passerella, performance delle popstar più hot e scenografie maestose. Fervono i preparativi per la grande serata che si terrà il prossimo 10 dicembre e sono iniziati i casting per la scelta delle modelle. Si tratta di una selezione molto rigida in cui sono ammesse solo le modelle con una forma perfette, persino gli "angeli" sotto contratto, come Adriana Lima e Alessandra Ambrosio, devono passare la dura prova della selezione. Qualche tempo fa fecero scalpore le dichiarazioni della top Adriana Lima che rivelò tutte le fasi della terrificante preparazione prima dello show che comprende allenamenti estenuanti e una dieta da fame.

Ora saltano fuori nuove dichiarazioni rilasciate dalla direttrice creativa dello show, Sophia Neophitou-Apostolou, a Vogue. L'art director spiega che persino le modelle che hanno un contratto con il marchio devono passare attraverso il rigoroso processo di casting. “Le modelle sono prima visionate dal direttore dei casting, John Pfeiffer, ma la decisione finale viene presa dall’intero team, seduto in questo lungo tavolo in una stanza con una forte illuminazione e le modelle devono camminare avanti e indietro ed essere attentamente visionate da noi” afferma Neophitou-Apostolou “devono farlo tutte, anche le modelle già sotto contratto per loro è incredibilmente snervante”. La direttrice ecreativa tiene però a precisare che le modelle devono essere in perfetta forma ma “non devono essere magrissime o cose simili” .