L'estate si avvicina e sono moltissime quelle che tentano il tutto e per tutto pur di perdere i chiletti di troppo e superare a pieni voti la prova costume. Quando però sono le teenager a seguire delle diete drastiche e rigorose, la cosa potrebbe mettere in pericolo la loro salute. Secondo un recente studio canadese, infatti, le adolescenti che non amano il loro aspetto fisico tendono a fare abuso di alcolici e sigarette: ecco per quale motivo avviene una cosa simile.

Fare la dieta è pericoloso per le adolescenti?

Secondo uno studio condotto presso l'Università di Waterloo in Canada, le adolescenti che seguono una dieta hanno più probabilità di andare incontro ad abuso di alcol e di sigarette. In particolare, sono state tenute sotto controllo i comportamenti quotidiani di oltre 3.300 ragazze delle scuole superiori e i risultati sono stati chiari: tutte quelle che si attenevano a un rigoroso regime alimentare non amavano il loro corpo ed è proprio per questo che tendevano a mettere in atto abitudini sbagliate come saltare i pasti, fumare molte sigarette al giorno e consumare elevate quantità di alcolici. "I nostri risultati suggeriscono che la dieta e altri comportamenti rischiosi per la salute possono essere correlati a fattori comuni come la scarsa autostima. Ben il 70% delle ragazze intervistate ha affermato di avere intenzione di dimagrire", ha spiegato Amanda Raffoul, una delle autrici dello studio. La speranza dei ricercatori è che si mettano in atto delle iniziative per far sì che il peso inizi a essere visto come un indicatore di salute. Solo in questo modo la dieta non arriverà più a danneggiare la salute di una ragazza.