Certo non sono sobrie e minimal, senza dubbio non sono economiche e di certo non si possono indossare tutti i giorni per andare in ufficio. Le scarpe più care al mondo faranno la felicità di miliardari e sceicchi e rimarranno lontane dalla scarpiera di noi comuni mortali perché hanno un valore incredibile, il loro costo potrebbe infatti essere paragonato al Pil di un Paese in via di sviluppo. Il paio di scarpe più caro al mondo è stato presentato a Dubai, per la precisione al Dubai Marina, la creazione milionaria ha persino un nome, si chiamano "Moon Star Shoes" e sono state realizzate dal designer italiano Antonio Vietri.

Quanto costano le scarpe più care al mondo? Ben 19,9 milioni di dollari. Per realizzarle Antonio Vietri, designer campano trapiantato a Torino, ha utilizzato oro, diamanti preziosissimi da 30 carati e addirittura materiali provenienti da un meteorite ritrovato in Argentina nel 1576. Antonio Vietri è conosciuto come il "calzolaio d'oro" perché da tempo crea accessori e oggetti di lusso dal valore inestimabile per sceicchi e big spender con patrimoni immensi che possono permettersi scarpe dal costo a sei zeri. L'idea di creare un paio di scarpe di lusso era stata annunciata quasi un anno fa, l'11 ottobre il designer ha portato a termine la sua impresa presentando le scarpe milionarie a Dubai, nell'ambito del Mide, un evento dedicato al design. Il modello di scarpa spuntata, con plateau e cinturino alla caviglia, ha un tacco scultura in oro dalla forma che ricorda quella di un grattacielo Art Decò, tomaia silver e decori ellittici dorati sulla punta, sul collo del piede e all'altezza della caviglia. Ad impreziosire, poi, le scarpe di lusso un inserto frontale ricoperto di diamanti e sulla parte posteriore, all'altezza del tallone, è applicata una pietra pendente, proveniente dal celebre meteorite. Prima delle "scarpe stellari" del valore di quasi 20 milioni di dollari, il modello più costoso sono state le scarpe in oro da 15,5 milioni di dollari. Ora le scarpe in oro e diamanti, con "dettagli spaziali", diventano il modello più caro al mondo, anche se in via non ufficiale, dato che nessuna giuria ha reso valido il record mondiale.