Chi ama dedicarsi alla manicure sa bene che non bisognerebbe mai saltare lo step della base smalto. Applicata prima dello smalto colorato o del gel, contribuisce a far durare la manicure più a lungo, proteggere le unghie renderle più forti. A volte capita che queste si spezzino o che lo smalto sbecchi facilmente dopo pochi giorni: ricorrere alla base eviterà questi problemi e vi farà ottenere delle unghie perfette. Detta anche base coat, ne esistono diverse tipologie: rinforzante, nutritiva, protettiva e curativa. Esplorando il mondo della nail care, scoprirete che molti brand hanno la loro personale proposta in merito: basta scegliere solo qual è quella che risponde meglio alle vostre esigenze. Ma ricordate: se avete intenzione di ricorrere al semipermanente, dovrete utilizzare un base coat specifico per questa tipologia di smalto. Per aiutarvi a capire meglio, abbiamo selezionato per voi le migliori basi smalto in vendita attualmente.

Le 10 migliori basi smalto

Scegliere una base smalto non è così semplice come si pensa. Esistono diversi parametri che abbiamo preso in considerazione, primi fra tutti la tipologia, l’efficacia, i brand e le recensioni degli utenti. Ecco quindi la selezione delle dieci migliori basi smalto disponibili su Amazon.

Opi Natural Nail

Il brand Opi propone la sua base smalto per unghie naturali. La sua funzione protettiva consente al prodotto di preservare l’unghia sia dall’ingiallimento che da qualsiasi altro danno grazie alla presenza di aminoacidi cheratinici. Non solo. Grazie al pennello ProWide Brush, stendere il prodotto sarà ancora più facile, lasciando aderire lo smalto colorato in modo più efficace.

Essie As Strong As It Gets

Marchio specializzato nel campo degli smalti, Essie presenta il suo base coat indurente. L’obiettivo è rinforzare le unghie per evitare che si sfaldino o si spezzino. Grazie alla sua formula fortificante alla biotina, le unghie saranno meno fragili e maggiormente protette. La base si asciuga entro pochi minuti. Si consiglia di proseguire la manicure applicando lo smalto colorato e il top coat appartenenti alla stessa linea.

Sally Hansen Diamond Strength

La base smalto firmata Sally Hansen è ottima se cercate un effetto rinforzate. Tra i più venduti su Amazon, questo prodotto previene le unghie sfaldate e spezzate con la sua formula ricca di micro diamanti e titanio. Il composto, infatti, forma uno scudo resistente che sigilla l’unghia, rendendola più forte. Basta stendere il base coat e farlo asciugare in un minuto.

Rimmel London 5 in 1

Il base coat di Rimmel London 5 in 1 ha una formula notevole. In una sola passata è in grado di dare alla manicure cinque tipi di benefici: fissa lo smalto, rinforza, protegge e leviga le unghie e ne favorisce la ricrescita. È possibile utilizzarlo anche come top coat: la manicure risulterà ancora più brillante.

L’Oréal Paris 7 in 1 Saviour

L’Oréal Paris propone la sua base ad azione curativa. L’obiettivo principale è riparare i segni delle unghie danneggiate. Con la sua formula arricchita di principi attivi, nutrienti, ristrutturanti e fortificanti, il prodotto previene la rottura, la sfaldatura, le striature, le irregolarità e le squamature. Inoltre, rende le unghie meno fragili, più sane e lisce una volta ricresciute. Si può usare sia come base smalto prima di stendere quello colorato oppure si può applicare da solo come trattamento curativo. Si asciuga in modo rapido.

Aimeili Base e top coat

Il brand Aimeili presenta un kit base e top coat. Ottimo per chi vuole una manicure a lunga durata, i due articoli fanno parte di un set per unghie semipermanenti. La base va polimerizzata in lampada UV o a LED per 60 o 30 secondi, poi va applicato lo smalto gel e infine il No Wipe Top per sigillare l’unghia. Il risultato? Una manicure duratura dal finish lucido.

Collistar 3 in 1

Collistar presenta un base coat che impedisce allo smalto colorato di macchiare l’unghia. Funge anche da trattamento rinforzante e fissante. Grazie al composto ricco di vitamine, calcio, alghe e pantenolo, le unghie risulteranno levigate e uniformi. Inoltre, il prodotto le protegge e rende più forti, prolungando la durata della manicure e intensificandone la luminosità.

Maybelline New York Express Manicure

La base firmata Maybelline New York deve essere presa in considerazione per la vostra manicure. Grazie alla formula ricca di microsfere di ceramide, la sua funzione risulta levigante e anti-age: perfetta se le vostre unghie sono striate o devitalizzate. Il prodotto si asciuga rapidamente, mentre il finish risulta più opaco.

Pupa

Il brand Pupa propone la sua base smalto dalla proprietà sbiancante. È l’ideale se le unghie risultano ingiallirsi: le cause possono essere il fumo o l’uso prolungato di prodotti aggressivi. Con la sua formula, le unghie risultano immediatamente più bianche sin dal primo utilizzo. Si asciuga velocemente.

TNS Flash Base

Infine, vi presentiamo la base smalto di TNS. Svolge una funzione rinforzante e protettiva per rendere l’unghia più robusta e proteggerla dall’ingiallimento e dalle macchie. Inoltre prolunga la durata della manicure. La peculiarità di questo prodotto è l’asciugatura molto rapida. Se si abbina al Flash top coat si otterrà una manicure a lunga durata ed effetto gel.

Come scegliere la migliore base smalto

Se volete acquistare la migliore base smalto presente in commercio per avere unghie perfette, è necessario prestare attenzione a diversi fattori. Il primo passo è scegliere la tipologia che risponde meglio alle vostre esigenze. Ma non solo. Bisogna considerare anche i tempi di asciugatura e la facilità di applicazione. Sapere inoltre quanto prodotto è contenuto in una singola boccetta, vi permetterà di capire il rapporto qualità-prezzo, tenendo in considerazione anche la marca.

Le tipologie

Ogni persona ha un diverso tipo di unghia, dunque per soddisfare le esigenze di tutti esistono diverse tipologie di base smalto. Alcuni base coat possono svolgere anche più funzioni.

  • Indurenti e rinforzanti: sono indicate per chi ha le unghie fragili o che si spezzano facilmente. La presenza di minerali e vitamine le rende più forti. È una delle più comuni poiché la funzione generale di una base smalto è proprio quella rinforzante.
  • Protettive: proteggono il letto ungueale dai colori troppo forti.
  • Nutrienti: sono specifiche per le unghie secche e che si spezzano spesso. Sono consigliate le formule alla biotina.
  • Anti-age: sono per chi ha unghie fragili e spezzate. Sono consigliati dei concentrati di tipo idratante e antiossidante.
  • Leviganti: in caso di unghie striate e non lisce.
  • Ricrescita rapida: sono indicate per le unghie corte e dalla ricrescita lenta.
  • Sbiancanti: sono specifiche per le unghie gialle. Possono assumere questo colore a causa del fumo o dell'utilizzo di prodotti aggressivi.
  • A lunga durata: sono ideali se non avete molto tempo da dedicare alla manicure. Il base coat a lunga durata fa aderire meglio lo smalto colorato, prolungando il periodo della manicure fino a due settimane.
  • Peel off: sono adatte a chi vuole rimuovere velocemente lo smalto. Solitamente è necessario utilizzare l'acetone, ma quando si applica il peel off basta sollevare la pellicola che si crea sull'unghia.

Asciugatura

Una caratteristica fondamentale per un base coat è sicuramente l’asciugatura rapida. In caso di base per smalto colorato, attendere troppo tempo rischierebbe non solo di rovinare il lavoro sull'unghia, ma anche di prolungare i tempi della manicure. Se, invece, utilizzate una base per smalto semipermanente, sarà necessario procurarsi una lampada UV o a LED. Per polimerizzare il prodotto saranno necessari rispettivamente 60 e 30 secondi.

Facilità di applicazione

È bene che una base smalto si stenda facilmente sulla superficie dell’unghia. Non deve lasciare striature o dislivelli. Il prodotto dovrebbe essere applicato in maniera uniforme affinché le sue proprietà penetrino nell’unghia e questa ne possa beneficiare.

Capacità

La base smalto è raccolta in delle boccettine che si differenziano per la capacità. Misurata in millilitri, la quantità minima del prodotto equivale a 5 ml. In media le boccette misurano 10 ml, mentre le confezioni dalla capacità più elevata raggiungono i 15 ml.

Marca

I base coat sono molto diffusi sul mercato e ogni azienda beauty o specializzata in nail care ha la propria versione. Puntare sui brand più affermati come Essie, Opi e Collistar è spesso sinonimo di garanzia. Inoltre, è possibile consultare online le proposte delle diverse case produttrici.

Prezzo

Solitamente il prezzo dei base coat varia a seconda della tipologia, capacità e marca. Esistono infatti prodotti per tutte le tasche: quelli più accessibili partono da 3/4 euro. Se invece puntate alle basi più costose e di qualità potreste arrivare a spendere anche al di sopra di 20 euro.

Come si usa

Il base coat è un tipo di smalto trasparente o dalla nuance chiara che va steso sull’unghia. Una volta asciutto, si può applicare lo smalto colorato o quello in gel. La formula della base è essenziale per la protezione dell’unghia: la rende più forte, meno incline a spezzarsi e ha un forte potere curativo. Oltre a risultare dunque più sane e resistenti, le unghie avranno anche un finish più lucido, rendendo la manicure brillante.

Ricordiamo, inoltre, che smalto trasparente non è sinonimo di base coat: questi sono due prodotti diversi. Lo smalto trasparente ha la stessa valenza di uno smalto colorato, infatti rischia di macchiare il letto ungueale se utilizza materiali aggressivi. Il base coat, come abbiamo già spiegato, preserva l'integrità dell'unghia, fortificandola.