Halloween si avvicina e saranno moltissimi quelli che hanno già pensato a un costume spaventoso per lasciare senza fiato gli amici. La festività viene considerata l'occasione giusta per indossare delle lenti a contatto colorate, magari "effetto vampiro", capaci di dari ai proprio occhi delle tonalità davvero paurose e innaturali. Il più delle volte, però, non si conoscono i rischi a cui si va incontro utilizzando prodotti simili.

Le lenti a contatto per Halloween sono pericolose?

Le lenti a contatto colorate per Halloween vengono vendute spesso in mercatini, bancarelle e in negozi non autorizzati e, anche se vengono utilizzate solo per qualche ora, potrebbero causare danni irreversibili. A rivelarlo, il dottor Badrul Hussain, consulente chirurgo oftalmico presso l'ospedale di Moorfields Eye, che ha spiegato di ritrovarsi a curare ogni anno adolescenti che le hanno indossate in modo improprio. Spesso le prendono in prestito dagli amici, non fanno caso alla data di scadenza e le lavano con dei cosmetici, non rendendosi conto del fatto che potrebbero andare incontro a gravi infezioni o addirittura a cecità. La cornea è una delle parti più delicate del proprio occhio e può essere graffiata e messa in pericolo con una certa facilità. I punti vendita non autorizzati non forniscono quasi mai consigli su come indossarle e curarle e la cosa non fa altro che mettere a rischio la salute dei giovanissimi. Il consiglio per quest'anno, dunque, è rivolgersi a dei negozi di ottica, informandosi su tutto quello che bisogna fare per evitare spiacevoli imprevisti.