1 Febbraio 2021
09:29

Le faccende domestiche aiutano a tenersi in forma: le pulizie bruciano quasi 4mila calorie al mese

Sapete che le faccende domestiche nascondo un incredibile potere “snellente”? Rassettare, lavare i pavimenti, fare la lavatrice, sono tutte attività che permettono di bruciare moltissime calorie: ecco a quanti burpees corrispondono i diversi lavori casalinghi.
A cura di Valeria Paglionico

Dedicarsi alle faccende domestiche, si sa, è una delle cose più noiose al mondo ma non tutti i sacrifici vengono per nuocere, soprattutto per coloro che sono ossessionati dalla forma fisica. Per loro è arrivato il momento di dire addio a palestra e ad allenamenti estenuanti e non solo perché le strutture sportive sono chiuse in tempi di pandemia: tenere linda e pinta la propria casa riuscirebbe a far bruciare un'incredibile quantità di calorie. Che ci si dedichi al lavaggio dei pavimento, che si metta ordine in camera da letto o che si facciano innumerevoli lavatrici, non importa: le pulizie hanno la stessa efficacia dei burpees. Inutile, dunque, continuare a lamentarsi, la verità è che, sebbene a volte le faccende casalinghe prendano il sopravvento sul proprio programma quotidiano, a trarne beneficio è la silhouette.

Le faccende domestiche più faticose

A rivelare l'incredibile potere snellente delle faccende domestiche è stata una statistica condotta dal sito Wren Kitchens, l'azienda leader nel mondo delle cucine, che ha analizzato le abitudini "casalinghe" di mille uomini e donne britannici. Il risultato? È stato indicato dettagliatamente il numero di calorie che si bruciano quando ci si dedica alla cura della casa. Pulire cucina, bagno, salotto e camera da letto sarebbe l'attività più stancante, capace di far smaltire 3.976 calorie ogni mese, ovvero l'equivalente di 3.340 burpees, l'esercizio ad alta intensità che combina salti, squat e flessioni. Al secondo posto c'è la preparazione del cibo con 2.856 calorie al mese, al terzo il lavaggio dei pavimenti con 2.724 calorie al mese, mentre più avanti in lista c'è l'uso dell'aspirapolvere, capace di bruciare 1.248 calorie al mese proprio come 1.048 burpees.

Quando si perde peso con le attività casalinghe

Tutti coloro che avevano già cominciato a sognare di poter dimagrire in poco tempo passando intere giornate alle prese con le faccende domestiche devono sapere che le calorie bruciate variano a seconda del peso. I dati raccolti, infatti, fanno riferimento a una persona dalla fisicità media di circa 70 kg ma le cose cambiano quando si pesa di più o di meno. In particolare, nel momento in cui si ha qualche chilo di troppo, la quantità di calorie bruciate è più elevata, mentre quando si ha una silhouette più magra, se ne bruciano meno. Insomma, al di là del tempo trascorso a rassettare e a pulire, si farebbe bene a praticare qualche attività sportiva, anche non troppo faticosa, così da evitare che la propria vita sia eccessivamente sedentaria.

Le faccende domestiche fanno dimagrire: rassettare il letto brucia le stesse calorie delle flessioni
Le faccende domestiche fanno dimagrire: rassettare il letto brucia le stesse calorie delle flessioni
Quante calorie si bruciano camminando? Come calcolarlo e i benefici per la salute
Quante calorie si bruciano camminando? Come calcolarlo e i benefici per la salute
Con quale frequenza pulire casa: i telecomandi una volta a settimana, il lavandino ogni giorno
Con quale frequenza pulire casa: i telecomandi una volta a settimana, il lavandino ogni giorno
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni