Angelina Jolie sta facendo parlare molto di sé negli ultimi giorni. Dopo aver annunciato il suo ritorno sul grande schermo al fianco del marito Brad Pitt in “By the Sea”, ha dato scandalo per il suo peso ai limiti dell’anoressia. Nonostante sia alta 175 cm, è arrivata a pesare poco più di 37 chili, tanto che secondo alcune indiscrezioni il bellissimo Brad l’ha minacciata di lasciarla se non dovesse reagire alla cosa. Di recente, Angelina si era fatta asportare seno ed ovaie per evitare di ammalarsi di cancro come la mamma e la zia ma ora rischia di diventare vittima di un disturbo alimentare come l’anoressia. Ecco le 5 cose che nessuno conosceva sull’attrice.

1. Aveva provato a diventare modella – Sotto la spinta di sua madre, Marcheline Bertrand, la Jolie ha tentato di entrare nel mondo della moda a soli 14 anni ma poco dopo ci ha rinunciato poiché ha trovato l’esperienza sconvolgente. Il motivo? Le era stato chiesto di dimagrire nonostante fosse già magrissima ed ha trovato la cosa davvero assurda.

2. La sua madrina Jacqueline Bisset non ha rapporti con lei – La madrina di Agelina ha 71 anni ma ha perso ogni contatto con l’attrice hollywoodiana. E’ una donna abbastanza timida e non ha intenzione di approfittare di lei e della sua celebrità. Secondo Jacqueline, la Jolie ha bisogno del suo spazio e di vivere la sua vita.

3. E’ sempre stata appassionata di cinema – Fin da giovane, la Jolie è sempre stata appassionata di cinema. I suoi idoli? Spock di “Star Trek” ed Anthony Perkins di “Psycho”. Già da allora si capiva che ne avrebbe fatta di strada nel mondo del grande schermo.

4. Ha venduto le foto dei suoi figli per milioni di dollari – Dopo che la Jolie ha dato alla luce sua figlia Shiloh nel 2006, lei e suo marito Brad hanno venduto le prime foto della piccola per 4,1 milioni di dollari. Successivamente, il denaro è stato devoluto in beneficenza. Addirittura, le foto dei gemelli nati nel 2008 sono state vendute per 11 milioni di dollari, la cifra più alta mai pagata per gli scatti dei figli delle star.

5. Ha contribuito alla lotta contro il cancro – Dopo che l’attrice ha deciso di sottoporsi ad una doppia mastectomia, c’è stato un aumento delle operazioni per combattere il cancro, tanto che il fenomeno è stato definito “Effetto Angelina”. E’ stata proprio la Jolie ad aver contribuito ad una maggiore diffusione dei controlli di prevenzione contro il tumore.