Quante volte abbiamo frequentato un uomo e ci siamo ritrovate poi a dover ascoltare i suoi inutili giri di parole per mettere fine a quella relazione? Gli uomini hanno una mentalità molto semplice: se non vi cercano è perche non vi vogliono e se non fanno di tutto per avervi al loro fianco è perché non gli piacete abbastanza. Spesso, però, l’unica cosa che desidera una donna è un po’ di maturità anche nel chiudere una relazione: basta alle solite bugie, basta agli uomini che di punto in bianco scompaiono. Vediamo quali sono le 10 scuse che si utilizzano di più per farvi capire che tra voi non c’è storia.

1. Sono appena uscito da una storia importante – In parole povere non vuole impegnarsi di nuovo in una relazione, ma cerca solo un diversivo, un passatempo, un semplice divertimento senza impegno. Non rincorriamo questi uomini: non riescono ad abbandonare i fantasmi del loro passato.

2. Ti vedo come un’amica – Probabilmente ci sarà complicità ed affinità tra voi, ma quello che manca, almeno da parte sua, è l’attrazione fisica. Non cercate di avere di più a tutti i costi, il risultato sarà umiliante e poco dignitoso.

3. Sei troppo per me – A volte ci troviamo a che fare con uomini che non valgono quanto noi ed è vero, siamo troppo per loro, ma siamo allo stesso tempo così invaghite da non riuscire a vedere la verità. Cerchiamo di essere più lucide nel valutare la persona che scegliamo di frequentare.

4. Prendiamoci una pausa – La pausa di riflessione è da sempre utilizzata per mettere fine ad un rapporto, senza finire tutto con odio e litigi. Non crediamo a chi ci dice queste parole: si tratta di uomini incapaci di chiudere una storia con maturità e chiarezza.

5. Lavoro troppo – Il classico ‘uomo d’affari’, che utilizza la scusa del troppo lavoro per farci capire che è finita. Non sarebbe più facile dirci “non mi piaci”?

6. Ho delle questioni in sospeso con un’altra – Probabilmente ‘l’altra’ non esiste, infatti nei giorni successivi lo vedrete uscire solo con i suoi amici. E’ solo un modo come un altro per farci perdere le speranze.

7. Non sei tu, sono io – Gli piacete, siete perfette e brillanti, ma il problema è lui, le sue paranoie e la sua indecisione. Ottima scusa per confondere le idee.

8. Stiamo correndo troppo – Agli uomini piace la donna dolce, piacciono le attenzioni e i complimenti. Se si sente sotto pressione quando è con voi, vorrà dire che non gli piacete realmente, altrimenti sarebbe stato disposto ad accettare ogni tipo di compromesso.

9. Non sapevo come contattarti – Al giorno d’oggi, tra sms, Facebook, Whatsapp e quant’altro è praticamente impossibile non riuscire a contattare una donna. Diffidiamo da quelli che non ci riescono, la verità è semplicemente che non volevano farlo.

10. Mi piaci, ma non voglio una storia seria – Quell’uomo non vi vede come una sua possibile compagna, per lui siete solo un divertimento passeggero: scappate prima di perdere la testa per uno come lui.