Siamo sempre stati abituati a vedere Laura Chiatti con una fluente chioma sui toni del biondo e, fatta eccezione per un periodo in cui era diventata mora, per la precisione ai tempi del film "Ho voglia di te" con Riccardo Scamarcio, non ha mai modificato in modo drastico il suo look. Oggi le cose sono cambiate e, sarà perché aveva voglia di novità dopo il lockdown o perché semplicemente voleva dire addio all'estate in modo scoppiettante, ma la cosa certa è che ha chiesto qualcosa di estremo al suo parrucchiere di fiducia. L'attrice, che negli ultimi tempi aveva preoccupato i fan con la sua silhouette magrissima, ora ha portato l'attenzione sui capelli. Ha detto addio al biondo ed è passata a un originalissimo rosa.

Niente male…

A post shared by laurachiatti82 (@laurachiatti82) on

È partita dai toni del fucsia scuro sulle radici e si è fatta sfumare il colore sulle punte, che sono di una tonalità di rosa chiarissima. La Chiatti ha optato per una piega extra liscia e per un mezzo raccolto con un ciuffo lasciato libero che le cade sul viso, anche se molto probabilmente si è servita di alcune extension per rendere la chioma così lunga, visto che fino a qualche giorno fa sfoggiava un long bob fino alle spalle. Nella didascalia dello scatto shock ha scritto semplicemente “Niente male”, facendo riferimento al fatto che apprezza non poco il nuovo look (che in effetti le dona moltissimo). Certo, a primo impatto sembra essere un'altra persona ma basta guardare i penetranti occhi azzurri per riconoscerla. Cosa ne pensano i fan di questa rivoluzione drastica e improvvisa? Amano Laura in ogni versione, anche se qualcuno teme che si tratti solo di un filtro.