10 CONDIVISIONI

L’alta sartoria di Dolce&Gabbana celebra Venezia: i modelli sfilano sull’acqua (sotto la grandine)

Venezia “compie” 1600 anni e Dolce&Gabbana ha deciso di omaggiare la storia di questa città unica al mondo: la collezione maschile di Alta Sartoria celebra l’eleganza di dogi e dei palazzi nobiliari, l’architettura, le vedute di Tintoretto, il fascino di Giacomo Casanova.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Beatrice Manca
10 CONDIVISIONI
Immagine

Proseguono le sfilate di Dolce&Gabbana a Venezia: dopo l'Alta Moda femminile, il 30 agosto è stata la volta dell'Alta Sartoria maschile. La collezione è ispirata alla grandeur della Venezia dei dogi e dei nobili: completi di broccato, giacche decorate da cristalli, paillettes e cappe ricamate. Una sfilata con una passerella a specchio che sembrava far sfilare i modelli sull'acqua, ma con un finale a sorpresa: proprio al momento dell'uscita degli stilisti si è scatenato un temporale e la grandine ha costretto gli ospiti a cercare un riparo di fortuna.

La sfilata Dolce&Gabbana Alta Sartoria

Venezia "compie" 1600 anni e Dolce&Gabbana ha deciso di omaggiare la lunga storia di questa città unica al mondo: la collezione maschile celebra l'eleganza di dogi e dei palazzi nobiliari, l'architettura, le vedute di Tintoretto, il fascino eterno di Giacomo Casanova. Come già la collezione femminile – un autentico gran ballo fatto di costumi sontuosi e variopinti – anche la collezione maschile è un tripudio di cristalli, ricami e paillettes.

Le giacche richiamano il vetro di Murano con pendenti scintillanti, le maglie sono reti di cristallo (un po' come le cotte dei soldati, ma glamour) e i completi si accendono di paillettes argento e di broccati. Spiccano le stampe che sono vedute di Venezia e le cappe ricamate, come moderni Casanova. Ai piedi, le slippers di velluto colorato della nobiltà veneziana. Sciarpe di seta, ricami sontuosi, gioielli vistosi: i modelli di Dolce&Gabbana rivisitano lo sfarzo della Serenissima in chiave contemporanea.

Dolce&Gabbana Alta Sartoria Venezia
Dolce&Gabbana Alta Sartoria Venezia

La grandine sul finale della sfilata

La sfilata si è svolta all'Arsenale, su una passerella a specchio a pelo d'acqua che per illusione ottica faceva "camminare" i modelli sull'acqua. Ma il cielo non ha regalato il tramonto sperato: verso le ultime uscite le nuvole si sono addensate e ha iniziato a grandinare violentemente proprio sull'uscita dei due stilisti.

La grandine a Venezia, foto di @tashonfash
La grandine a Venezia, foto di @tashonfash

Il pubblico però ha comunque ricompensato la sfilata con una standing ovation prima di cercare un riparo di fortuna: tra questi, c'era anche Vin Diesel, immortalato su Instagram mentre osserva la grandine e l'editor Suzy Menkez, che ha postato una foto dei malcapitati ospiti sotto un ombrello. Una sfilata che il pubblico difficilmente dimenticherà!

10 CONDIVISIONI
L'alta moda di Dolce&Gabbana sfila a Venezia: Jennifer Lopez regina dell'evento
L'alta moda di Dolce&Gabbana sfila a Venezia: Jennifer Lopez regina dell'evento
Dolce&Gabbana in Puglia per l'Alta Moda: ospiti, anticipazioni e dove vedere le sfilate in diretta
Dolce&Gabbana in Puglia per l'Alta Moda: ospiti, anticipazioni e dove vedere le sfilate in diretta
Deva Cassel, Leni Klum e le gemelle di P. Diddy: le figlie dei divi in passerella per Dolce&Gabbana
Deva Cassel, Leni Klum e le gemelle di P. Diddy: le figlie dei divi in passerella per Dolce&Gabbana
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views