La scorsa domenica si sono tenuti a Los Angeles gli Oscar e ad attirare le attenzioni del pubblico non poteva che essere una delle trionfatrici della serata. Si tratta di Lady Gaga, vincitrice dell'Academy Awards per la migliore colonna sonora, che sul palco si è esibita in un duetto con Bradley Cooper, protagonista in siete a lei del film "A Star is Born". I due hanno suonato al piano vicinissimi, facendo sognare a tutti un possibile risvolto romantico. L'unico piccolo "inconveniente"? Tra il pubblico c'era anche Irina Shayk, la compagna e mamma della figlia dell'attore: ecco perché la Germanotta avrebbe infranto il non scritto "codice tra donne".

Il "triangolo amoroso" tra Lady Gaga, Irina Shayk e Bradley Cooper

E' inutile negarlo, in occasione della cerimonia degli Oscar, durante la quale Lady Gaga e Bradley Cooper si sono esibiti in "Shallow" al piano, tutti hanno visto una certa chimica tra i due, tanto da aver sperato che ci scappasse un bacio al termine della performance. L'unico piccolo inconveniente? Tra il pubblico c'era anche Irina Shayk, la compagna e madre della figlia dell'attore, diventata la "terza incomoda" del triangolo. Bradley, però, è sempre stato super innamorato della modella ed è per questo che in molti hanno pensato che fosse la popstar a essersi infatuata di lui senza però essere ricambiata. Sul web alcuni utenti hanno cominciato a dire che non si sarebbero voluti ritrovare nei panni di Irina, accusando Lady Germanotta di aver infranto il "codice tra donne". Il motivo? Ha fatto gli occhi dolce al divo senza pensare al fatto che la compagna fosse proprio lì davanti. Per il momento Irina non è intervenuta sulla questione, anche se probabilmente si tratterà solo di una creazione delle malelingue del web. Per quale motivo è impossibile che Lady Gaga e Bradley Cooper abbiano voluto solo ricreare l'atmosfera romantica del film senza secondi fini?