"American Crime Story" è una serie antologica creata da Scott Alexander e Larry Karaszewsk che tratta noti casi giudiziari e di cronaca che hanno avuto un forte impatto mediatico. Se nelle scorse edizioni, si era occupata del caso O.J. Simpson e delle conseguenze dell'uragano Katrina, per la terza stagione si punterà sull'omicidio di Gianni Versace, assassinato nel luglio del 1997 davanti alla sua villa di Miami dal serial killer Andrew Cunanan, un tossicodipendente trovato senza vita qualche giorno dopo.

Secondo le prime indiscrezioni, sarà Lady Gaga a vestire i panni della stilista Donatella Versace. Sarà per la somiglianza estetica, per gli stessi capelli biondo platino o semplicemente per il profondo rapporto di amicizia che le lega, ma la popstar sembra essere la scelta ideale per interpretare questo ruolo. Non è la prima volta che la Germanotta lavora nel mondo del cinema, visto che si era già trasformata nella contessa e nella strega del bosco rispettivamente in "American Horror Story Hotel" e in "Roanoke".

E' però la prima volta che tenterà di vestire i panni di un personaggio tanto iconico, nonché sua grande amica. Dopo aver lanciato il nuovo album "Joane" ed essersi fatta vedere in giro sempre con lo stesso cappello rosa in stile country, simbolo del fatto che ha rivoluzionato il suo stile, per Lady Gaga potrebbe arrivare presto un ennesimo successo. Per il momento, non è arrivata nessuna conferma ufficiale ma, a giudicare dalle numerosi voci che girano per il web, pare proprio che sarà lei a interpretare la mitica Donatella Versace in "American Crime Story".