18 Dicembre 2020
18:03

Lady Diana e lo “scandaloso” balletto su Uptown Girl: il regalo che imbarazzò il principe Carlo

Se siete in difficoltà con i regali di Natale, sappiate che non siete le sole. Perfino Lady Diana una volta fece il regalo sbagliato al principe Carlo: salì sul palco dell’Opera House pensando di fare una sorpresa al marito, senza prevederne la reazione. Solo molti anni dopo il ballerino Wayne Sleep ha raccontato come andò davvero e perché Diana scelse proprio quella canzone…
A cura di Beatrice Manca

Quante volte abbiamo ballato sulle note di Upton Girl, il successo di Billy Joel? Nemmeno lady Diana riuscì a resistere all'accattivante ritornello e scelse il tormentone per improvvisare un regalo al marito, il principe Carlo, di fronte a un teatro pieno. La principessa amava immensamente ballare e per quella performance si esercitò a lungo, incontrando in gran segreto il ballerino Wayne Sleep in sala prove. L'esito però non fu quello previsto: la storia è stata raccontata in uno degli episodi della serie Netflix The Crown, riaccendendo la curiosità su quella coreografia "fuori dalle regole" che mandò in visibilio il pubblico. Ma che non riuscì a fare altrettanto con il marito.

La "scandalosa" performance di Diana

Nel dicembre del 1985 Carlo e Diana erano all'Opera House per assistere a uno spettacolo di gala. A metà, la principessa di Galles scivolò via furtivamente dal palco: pochi minuti salì sul palco, insieme al ballerino Wayne Sleep. Si era anche cambiata per ballare: indossava un vestito bianco scivolato che si alzava a ogni mossa. La coreografia prevedeva anche numerose prese e giravolte: non esistono video, ma i fotografi del teatro immortalarono la scena in alcune foto in bianco e nero, pubblicate solo molto tempo dopo.

La delusione di Carlo

Nella serie si vede il principe Carlo contrariato e deluso dal comportamento della moglie. I fan si sono chiesti quanto ci sia di vero: impossibile saperlo, ma i biografi di Diana concordano nel dire che il principe non apprezzava gli strappi di Diana al protocollo reale. Che di certo non prevede piroette. Quel che sappiamo per certo è che Diana studiò a lungo la performance come un regalo per il marito: lei e si incontrarono diverse volte in gran segreto per studiare i passi. La sua preoccupazione, ha ricordato in un'intervista molti anni dopo, era la differenza di altezza tra i due: "Continuavo a pensare: e se faccio cadere la futura regina?".

La scelta di Uptown Girl

Fu proprio la principessa a scegliere la hit di Billy Joel del 1983. Motivo? Il videoclip con la supermodella Christie Brinkley, la ragazza "dei quartieri alti" citata nella canzone che entra in una sperduta autoofficina. Lo ha spiegato lo stesso Wayne Sleep nel corso del documentario: "Lei deve aver visto il video. C'è un'adorabile signora con un cappello: è molto chic e scende da una macchina. Diana sapeva di poter svolgere quel ruolo di raffinatezza".

L'auto di Lady Diana sarà venduta all'asta: è stato l'unico dono d'amore sincero del principe Carlo
L'auto di Lady Diana sarà venduta all'asta: è stato l'unico dono d'amore sincero del principe Carlo
Lady Diana e la triste verità a poche ore dal matrimonio: il principe Carlo le rivelò di non amarla
Lady Diana e la triste verità a poche ore dal matrimonio: il principe Carlo le rivelò di non amarla
Lady Diana e il divorzio da Carlo: quand'è che la principessa decise di mettere fine al matrimonio
Lady Diana e il divorzio da Carlo: quand'è che la principessa decise di mettere fine al matrimonio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni